Da 30 anni con voi! - D'intesa con RignanoNostra.it e GrottaPaglicci.it - Seguiteci su Facebook


 

Coronavirus. Un morto a San Marco in Lamis, città in quarantena, paura anche a Rignano Garganico e San Giovanni Rotondo.

Coronavirus. Un morto a San Marco in Lamis, città in quarantena, paura anche a Rignano Garganico e San Giovanni Rotondo.

Emergenza Coronavirus. Un Paziente di 75 anni è morto a San Marco in Lamis. Città messa in quarantena dal sindaco Michele Merla. Paura anche a Rignano Garganico e San Giovanni Rotondo.

“A seguito del caso di COVID-19 registrato a San Marco in Lamis, il sindaco Michele Merla ha disposto, per oggi 4 marzo, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado ed ha rimandato ad altra data il mercato settimanale”. Con questa breve nota, il primo cittadino garganico ha disposto lo stop delle attività scolastiche e mercatali in paese.

È infatti di San Marco in Lamis il 75enne deceduto ieri in provincia di Foggia. Sull’anziano, già “con importanti patologie di base” – ha riferito la Regione Puglia -, è stata accertata la presenza di COVID-19. Sarà l’Istituto Superiore di Sanità a dare la definitiva conferma e stabilire il nesso tra infezione da Covid-19 con il decesso, allo stato non provato neanche dopo l’autopsia. Lo riferiscono i colleghi de L'Immediato.

Si attende l’analisi di campioni clinici ed esami autoptici. Il Dipartimento di Prevenzione della Asl di Foggia, come da protocollo regionale, ha attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche provvedendo a isolare tutti i contatti stretti.

Redazione
Author: RedazioneWebsite: http://ww.rignanonews.comEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
I servizi pubblicati con questo profilo sono stati realizzati dalla redazione o sono comunicati esterni.