Michele Caruso strega la platea di ArteFacendo a San Marco in Lamis

Giovane chiama giovane! Se il giorno prima all’incontro su "Arte e Poesia dialettale" non c’era nessuno di essi, a quello sui ‘cervelli in fuga’ ce n’erano ad iosa, forse un centinaio. Ciò sta a significare che la colpa è degli adulti, che lasciano poco spazio alla possibilità di fare esperienza, anche sbagliando.