Antonio Del Vecchio
07/04/17

Si apre con il gelato ai cani e ai gatti, la stagione turistica ‘Animal Friendly’ 2017, a Vieste

Il cagnolino 'Sbirulino' Il cagnolino 'Sbirulino'

 VIESTE. La creatività e il buon gusto non manca mai, specie quando bisogna vantare il  territorio garganico, le sue bellezze e nel contempo venire incontro al palato degli amici dell’uomo, ossia i cani e i gatti.

Pensate per esempio al gelato, diventato da poco leccornia non solo per bambini ed adulti, ma anche per questo tipo di animali domestici.Non si tratta, comunque, della  solita trovata ’en passant’, ma di un apporto nutritivo importante per la salute degli stessi. L’invenzione è dei volontari del canile sanitario di Vieste, che dopo l’esito positivo dell’esperimento, si sono messi subito a propagandarlo. Lo hanno fatto con un articolato e piano comunicato stampa, diffuso in ogni dove. Eccone il contenuto: <<…Organizzata dai volontari del canile sanitario di Vieste - LNDC in collaborazione con la gelateria Maggiore di Vieste si terrà domenica 9 aprile dalle ore 11,00 alle ore 12,30 in via S. Maria di Merino, 40  l’inaugurazione della prima produzione di gelato per cani e gatti della provincia di Foggia. “Il gelato per animali non è da considerarsi un semplice “sfizio” ma è un alimento nutritivo sebbene privo di lattosio e zuccheri aggiunti” spiega Domenico Maggiore titolare della gelateria e Direttore della Scuola di gelato Mec 3. Per l’occasione il gelato sarà offerto gratuitamente a tutti gli animali presenti. Ad aprire l’evento sarà Danko, cane di 12 anni, tutti passati in canile, malato terminale di cancro che la malattia ha reso cieco. “ Con lui” afferma Nicoletta Pagano Commissario provinciale della LNDC “ vogliamo sensibilizzare alle adozioni dei cani dei canili ed in particolare ai tanti anziani e malati che muoiono nei canili da invisibili”. Per dare suggerimenti sulla sana alimentazione degli animali ci saranno i veterinari Antonio Latino dell’Ambulatorio S. Francesco, Enrico Chiavuzzo e Domenico Tavaglione dell’Ambulatorio S. Giorgio. Vieste apre così la stagione Animal Friendly 2017 che vede già un incremento di presenze di turisti con animali a seguito, ristoranti, strutture ricettive e oltre 50 lidi che accettano i 4 zampe, attrezzati anche con sdraio. Ancora una volta Vieste si riconferma regina incontrastata del turismo Animal Friendly italiano>>. L'unico dubbio è che non ci è dato sapere se il gelato sarà servito in formato 'cono' o 'cassata'. Nel primo caso sarebbe bello vedere questi nostri cari afferrare con la zambetta anteriore destra il cono e mangiarlo con gusto. 

 

 

 

Letto 427 volte Ultima modifica il Venerdì, 07 Aprile 2017 10:23
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.