Angelo Del Vecchio
01/12/15

Al via la edizione n.18 del Presepe Vivente di Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Al via la XVIII edizione del Presepe Vivente di Rignano Garganico. Nel più piccolo comune del Parco Nazionale del Gargano la più grande Natività Cristiana della Puglia accoglierà centinaia di visitatori come ogni anno. L'edizione 2015/2016 tuttavia appare piuttosto sottotono, ma l'organizzazione cercherà di mettercela tutta anche questa volta per non sfigurare.

L'invito a fare sempre meglio è stato rivolto dal presidente del sodalizio organizzatore, Luciano Draisci, imprenditore del posto che da qualche anno gestisce l'iniziativa.

Lo scorso anno, si legge in una nota diramata dall'apposito Comitato, il Presepe Rignanese è stato capofila nella candidatura della Rete dei Presepi di Puglia, un progetto dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Mediterraneo della Regione Puglia, accogliendo una folta delegazione di giornalisti e tour operator provenienti da tutta la regione. Inoltre anche in questa edizione, si rinnova il gemellaggio con il Presepe Vivente di Deliceto e con Canosa.

Il Presepe si avvale del sostegno del Comune di Rignano Garganico, del Parco Nazionale del Gargano e delle tante associazioni di volontariato e aziende private che con tenacia si danno da fare per la buona riuscita della manifestazione.

L’evento ricorrerà nelle seguenti date: 

- 19 dicembre ore 10,00 – 13,00 (giornata riservata alle scolaresche)

- 26 e 27 dicembre ore 16,00 – 21,00

- 6 gennaio ore 16,00 – 21,00 (con l'arrivo dei Re Magi).

 

Letto 3849 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Angelo Del Vecchio

E' nativo di Foggia, ma vive a Rimini dal 2009.

Ha passato la prima parte della sua vita girando l'Italia facendo ogni tanto ritorno nella sua cara Rignano Garganico, il più piccolo comune della Montagna del Sole.

E' giornalista-pubblicista dal 2004 ed è direttore responsabile del quotidiano sanitario nazionale Nurse24.it, dell'agenzia di stampa "on line" Garganopress e di molte riviste e periodici sparsi lungo lo Stivale Italico.

Ha collaborato con varie testate giornalistiche locali, interregionali, nazionali e straniere, tra cui La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Meridiano, Il Quotidiano di Foggia, L'Attacco, Il Corriere Adriatico, Telenorba, Telefoggia, Teleradioerre, Tele Blu, Tele Dauna, Teleradiopadrepio, Rete Smash Gargano, Ondaradio, Inforadio, Radio Centrale, Radionorba, Radio Manfredonia Centro, Il Messaggero, L'Avvenire, Repubblica, Il Corriere del Mezzogiorno, il settimanale Protagonisti, i settimanali satirici Cuore e La Peste, i periodici Gargano Nuovo e Meridiano 16, il circuito Euronews. Inoltre, ha collaborato alla realizzazione di trasmissioni per conto di Rai e Mediaset (Linea Blu, Linea Verde, Tg2, Tg3 Puglia, Mistero, La Macchina del Tempo). Al suo attivo ha 12 volumi pubblicati, redatti tra il 2000 e il 2012.

Ha conseguito la Laurea in Infermieristica il 26/11/2012 presso l'Università degli Studi di Bologna - Polo di Rimini e Cesena. La sua tesi di laurea "CleanHands 1.0" è stata premiata nel 2013 dal Collegio Ipasvi di Rimini e dall'Associazione Nazionale Infermieri Prevenzione Infezioni Ospedaliere (Anipio, Pesaro).

URL del sito web: http://www.facebook.com/pages/Angelo-Riky-Del-Vecchio/309351422497200?ref=hl

Sito web: www.angelodelvecchio.eu