Il primo sito web dedicato ai Rignanesi e ai Garganici nel mondo!

CulturaEventiCenni StoriciMondoItaliaPugliaGarganoRignano G.

Benvenuti in una terra fantastica, con donne e uomini straordinari. Tra saperi e sapori, da scoprire assieme...

Fai un gesto solidale

HOTEL GARDEN ***

 
A San Giovanni Rotondo (FG)
 
Per prenotare 

LA TV LIBERA DEL GARGANO

LA MASSIMA

Non sempre si resta incudine, spesso si torna martelli. Lo dico a quegli stolti che usano le minacce invece delle parole! Chi scrive lo fa perché crede in questa arte e non si tirerà mai indietro di fronte a qualsivoglia pressione di questo o di quello stolto (Nonna Papera) :-D

SAGRE IN ITALIA

 
Sagre in Italia

Che tempo fa?

Min Max
Gio. quasi sereno 21 34
Ven. sereno 22 34
Sab. quasi sereno 22 36
Scegli la città

L'orgoglio e il piacere di gridarlo a gran voce...

Home
Nome utente dimenticato?

Inserire un indirizzo e-mail associato all'account. Il nome utente verrà inviato alla e-mail associata al tuo account.

Cercateci su Facebook

Un volume su Don Cella

Translate

Vi seguiamo ovunque!

     

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Storie di Guerra

 

I personaggi

Benedetto XVI se ne va, ma resta la Chiesa e si fortifica, grazie al suo gesto di umiltà

Non dissimile quello compiuto  anni fa dal salesiano Don Leonardo Cella di Rignano G.

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. La grande ed inattesa ‘rinuncia’ di Papa Benedetto XVI forse era nell’aria da tempo. A farlo presupporre è uno scritto di Lucio Brunelli, giornalista vaticanista del Tg 2, persona assai vicina al Santo Padre e profondo conoscitore dei Sacri Palazzi, come testimoniano alcuni volumi pubblicati al riguardo Nella prefazione al libro Don Leonardo Cella / dal paese al mondo salesiano (nrd. è originario di Rignano Garganico), Brunelli puntualizza, infatti: “Papa Benedetto XVI  una volta ha parlato dei 'santi sconosciuti', quelli che non hanno l'aureola e forse mai l'avranno, quelli ignoti al grande pubblico. Cristiani che hanno vissuto eroicamente ma senza clamori, con pudore, la fede in Gesù, offrendo tutta la loro vita per la diffusione del Vangelo e il servizio al prossimo. Don Leonardo Cella, forse, è uno di questi santi sconosciuti.

Leggi tutto...

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Collabora con noi

[googlef4d640c4b52fc484.html]