Il primo sito web dedicato ai Rignanesi e ai Garganici nel mondo!

CulturaEventiCenni StoriciMondoItaliaPugliaGarganoRignano G.

Benvenuti in una terra fantastica, con donne e uomini straordinari. Tra saperi e sapori, da scoprire assieme...

Fai un gesto solidale

HOTEL GARDEN ***

 
A San Giovanni Rotondo (FG)
 
Per prenotare 

LA TV LIBERA DEL GARGANO

LA MASSIMA

Non sempre si resta incudine, spesso si torna martelli. Lo dico a quegli stolti che usano le minacce invece delle parole! Chi scrive lo fa perché crede in questa arte e non si tirerà mai indietro di fronte a qualsivoglia pressione di questo o di quello stolto (Nonna Papera) :-D

SAGRE IN ITALIA

 
Sagre in Italia

Che tempo fa?

Min Max
Mer. sereno 16 30
Gio. sereno 19 33
Ven. sereno 21 35
Scegli la città

L'orgoglio e il piacere di gridarlo a gran voce...

Home Notizie dal Gargano
Notizie dal Gargano
L'esondazione del Candelaro mette in ginocchio l'agricoltura rignanese PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Le news - Notizie dal Gargano
Scritto da Administrator   
Lunedì 02 Dicembre 2013 23:03

Per via della pioggia e delle conseguenti inondazioni

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Ci risiamo, la pioggia caduta fitta ed abbondante in questi giorni in tutta la Capitanata ha sommerso anche in territorio di Rignano Garganico decine e decine di ettari di terreni, danneggiando gravemente semine e colture stagionali, specie quelle cerealicole, destinate in parte ad ammuffire sotto la coltre d'acqua. Non è la prima, né sarà l’ultima volta che ciò accade. Lo è per via del torrente Candelaro (nelle foto di Enzo Pazienza e Pasquale Bergantino) e dei suoi affluenti maggiori (Salsola e Triolo) che attraversano in lungo e in largo la piana sottostante (circa 4500 ettari). "Meglio la neve! - dicono i coltivatori - se è vero, come è vero, che sotto di essa c'è il pane".


Add a comment
Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Dicembre 2013 13:49
Leggi tutto...
 
ESONDA IL CANDELARO, GLI AGRICOLTORI RIGNANESI DI NUOVO SUL PIEDE DI GUERRA PDF Stampa E-mail
Le news - Notizie dal Gargano
Scritto da Administrator   
Lunedì 02 Dicembre 2013 09:20

RIGNANO GARGANICO. Agricoltori in protesta a Rignano Garganico per l'ennesima e ampiamente annunciata esondazione del Candelaro, dopo e forti precipitazioni acquose dei giorni scorsi. Il fiume è straripato in diversi punti e le acque hanno inondato ettari ed ettari di colture, rendendo difficile anche l'attraversamento di quei pochi ponti rimasti in piedi sul Candelaro e le arterie rurali.


Add a comment
Ultimo aggiornamento Lunedì 02 Dicembre 2013 16:18
Leggi tutto...
 
AUMENTO MENSA: INSORGONO TANTE FAMIGLIE AD APRICENA! PDF Stampa E-mail
Le news - Notizie dal Gargano
Scritto da Administrator   
Domenica 01 Dicembre 2013 06:35

Solidarizza con un comunicato la lista civica “Uniti per Cambiare”

APRICENA (Adv).  Popolo sempre più arrabbiato, ad Apricena. Questa volta lo è per via dell’aumento delle tariffe sulla mensa scolastica, deciso dall’autorità comunale. Evento quest’ultimo che sta generando lamentele in quasi tutte le famiglie, in quanto l’onere va ad incidere notevolmente sul bilancio domestico, già aggravato dalla crisi generale. A rendere nota la questione ci ha pensato di nuovo  il movimento della lista civica “Uniti per cambiare”. Lo ha fatto con un pubblico comunicato, esprimendo la piena solidarietà ai genitori degli alunni della fascia dell’obbligo, “colpiti  pesantemente”  dagli anzidetti esosi aumenti. Per di più gli stessi riguarderebbero un servizio essenziale di cui non si può fare certamente a meno.


Add a comment
Leggi tutto...
 
UNA STATUA SACRA A PROTEZIONE DEI PORTI DI VARAZZE E RODI GARGANICO PDF Stampa E-mail
Le news - Notizie dal Gargano
Scritto da Administrator   
Mercoledì 27 Novembre 2013 20:26

Un’ode per la Madonna della Libera, patrona del centro pugliese

di Antonio Monte da Milano

VARAZZE (SV). Per rifare il porto turistico di Varazze -SV- è stata rimossa la statua di Santa Caterina, venerata dai cittadini varazzini per essere stati guariti dalla peste. La Madonna ha sostato alcuni giorni nella città, ritornando da Avignone, dopo aver convinto   il Papa di rientrare a Roma. Il giorno ufficiale di riapertura del porto, il Sindaco si è rivolto ai cittadini con questo discorso: "sono riuscito a portare a termine questo capolavoro, riferito al porto, e rifatto il basamento dove verrà posta la statua della nostra Santa Protettrice". Ero fra il pubblico e il mio sguardo, quasi per richiamo, si è diretto ad osservare la Madonna. Notai sul Suo viso una smorfia di sorriso, interpretata da me come dicesse la frase ironica e saggia: " non sa che Ia vigilo da sempre questa spiaggia"?.


Add a comment
Leggi tutto...
 
CASA MATTEO SALVATORE E’INAGIBILE? MONTA LA POLEMICA AD APRICENA PDF Stampa E-mail
Le news - Notizie dal Gargano
Scritto da Administrator   
Giovedì 21 Novembre 2013 19:09

Chiusa cinque mesi dopo l’inaugurazione per mancanza del gruppo elettrogeno

APRICENA (ADV). “Casa Matteo Salvatore” in Apricena, dopo cinque mesi di attività dichiarata inagibile dall’autorità comunale perché priva del  gruppo elettrogeno di emergenza. A mettere in evidenza la questione ci pensa la lista civica “Apricena - Uniti per cambiare”. Lo fa con un comunicato stampa inviato in ogni dove. In primo luogo, gli estensori dello scritto se la prendono con il commissario prefettizio Aponte, per aver incaricato l’architetto Giovanni Papalillo di progettare e smantellare l’Ufficio Tecnico Comunale, riassestato dall’Amministrazione Potenza.


Add a comment
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 29

Cercateci su Facebook

Un volume su Don Cella

Translate

Vi seguiamo ovunque!

     

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Storie di Guerra

 

I personaggi

TRIS D'ORO PER LA RIGNANESE ILENIA DRAISCI
ATLETICA LEGGERA: CAMPIONATI ITALIANI ALLIEVI-JUNIOR-PROMESSE
 
POMEZIA. Oltre 1200 atleti nelle tre categorie in gara e settanta titoli in palio su piste e pedane del Banca Marche Palace, dove hanno gareggiato per la conquista dei titoli tricolori in palio gli allievi (fino al 2005 associati agli junior e giunti alla sesta rassegna tricolore), gli junior (giunti alla 36° edizione della serie) e le promesse (che celebrano la 22° edizione). Una rassegna importante in vista dei Campionati Mondiali per gli allievi (Lille 6-10 luglio), e degli junior (Tallinni 21-24 luglio), e dei Campionati Europei per gli under 23 (Ostrava 14-17 luglio). Ed è proprio in questa categoria che Ilenia Draisci (originaria di Rignano Garganico), del Centro Sportivo Esercito Italiano, per il terzo anno consecutivo conquista l'oro. 
Leggi tutto...

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Collabora con noi

[googlef4d640c4b52fc484.html]