Il primo sito web dedicato ai Rignanesi e ai Garganici nel mondo!

CulturaEventiCenni StoriciMondoItaliaPugliaGarganoRignano G.

Benvenuti in una terra fantastica, con donne e uomini straordinari. Tra saperi e sapori, da scoprire assieme...

Fai un gesto solidale

HOTEL GARDEN ***

 
A San Giovanni Rotondo (FG)
 
Per prenotare 

LA TV LIBERA DEL GARGANO

LA MASSIMA

Non sempre si resta incudine, spesso si torna martelli. Lo dico a quegli stolti che usano le minacce invece delle parole! Chi scrive lo fa perché crede in questa arte e non si tirerà mai indietro di fronte a qualsivoglia pressione di questo o di quello stolto (Nonna Papera) :-D

SAGRE IN ITALIA

 
Sagre in Italia

Che tempo fa?

Min Max
Ven. sereno 14 25
Sab. sereno 15 26
Dom. poco nuvoloso 16 26
Scegli la città

L'orgoglio e il piacere di gridarlo a gran voce...

Home
Guerra & Emigrazione
Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo Autore Visite
1 TRA TRIGGIANO E CHICAGO C’E’ IN COMUNE LA DEVOZIONE PER LA MADONNA DELLA CROCE Administrator 4368
2 A SAN MARCO IN LAMIS I PRIMI LIBRI E UNA RIVISTA SULL’EMIGRAZIONE Administrator 4170
3 IL SERGENTE CHE RISCHIO' LA VITA PER SALVARE I SUOI COMMILITONI Administrator 7082
 

Cercateci su Facebook

Un volume su Don Cella

Translate

Vi seguiamo ovunque!

     

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Storie di Guerra

 

I personaggi

LA RIGNANESE ILENIA DRAISCI VINCE E CONVINCE ANCORA

ATLETICA LEGGERA: CAMPIONATI ITALIANI JUNIOR E PROMESSE, ENNESIMO TITOLO PER L'ATLETA POMETINA (UN ORO E UN ARGENTO) 

BRESSANONE. Si sono conclusi i Campionati Italiani Junior e Promesse alla “Raiffeisen Arena” di Bressanone, dove ha preso parte la pluricampionessa pometina Ilenia Draisci, ma originaria di Rignano Garganico, del C.S.Esercito Italiano; la soldatessa ha una collezione di maglie tricolore non indifferente e allenata da sempre dalla prof.ssa Maura Cosso ha al suo attivo quindici titoli italiani tra indoor, outdoor e staffette. Ilenia non nasconde le proprie ambizioni fin dalle batterie dei 100mt piani, corsi in 11”68, ma i progressi di Martina Amidei (11”79) e Camilla Fiorindi (11”81), contribuiscono a tenere alta la guardia per la finale. 

Leggi tutto...

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Collabora con noi

[googlef4d640c4b52fc484.html]