Il primo sito web dedicato ai Rignanesi e ai Garganici nel mondo!

CulturaEventiCenni StoriciMondoItaliaPugliaGarganoRignano G.

Benvenuti in una terra fantastica, con donne e uomini straordinari. Tra saperi e sapori, da scoprire assieme...

Fai un gesto solidale

HOTEL GARDEN ***

 
A San Giovanni Rotondo (FG)
 
Per prenotare 

LA TV LIBERA DEL GARGANO

LA MASSIMA

Non sempre si resta incudine, spesso si torna martelli. Lo dico a quegli stolti che usano le minacce invece delle parole! Chi scrive lo fa perché crede in questa arte e non si tirerà mai indietro di fronte a qualsivoglia pressione di questo o di quello stolto (Nonna Papera) :-D

SAGRE IN ITALIA

 
Sagre in Italia

Che tempo fa?

Min Max
Dom. quasi sereno 7 20
Lun. quasi sereno 7 24
Mar. nuvoloso 10 22
Scegli la città

L'orgoglio e il piacere di gridarlo a gran voce...

Home Eventi IL CESIT A CONVEGNO PRESSO L’ITIS DI SAN GIOVANNI ROTONDO
IL CESIT A CONVEGNO PRESSO L’ITIS DI SAN GIOVANNI ROTONDO PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Le news - Eventi
Scritto da Administrator   
Mercoledì 27 Novembre 2013 20:29

Politiche di sviluppo del territorio e Prospettive per il periodo 2014 – 2020

SAN GIOVANNI ROTONDO. Si terrà venerdì 29 novembre presso l’aula magna dell’I.T.I.S. “Luigi Di Maggio” di San Giovanni Rotondo, a partire dalle 17.30, il convegno di presentazione del Centro Servizi per il Territorio (Ce.S.i.T.). Il  (Ce.S.i.T.) è una istituzione professionale costituita grazie al progetto S.O.S. Legalità, finanziato da Fondazione Con il Sud e cofinanziato dalla Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo e dall'Ambito Territoriale di San Marco in Lamis, e all'apporto e alla partecipazione di operatori locali. Per l’occasione saranno divulgati anche i dati del report socio-economico dell'Ambito Territoriale di San Marco in Lamis. I relatori affronteranno il tema dello sviluppo territoriale, della nuova programmazione europea 2014-2020, dell'apporto del sistema bancario nei processi di sviluppo locale e del ruolo del Ce.S.i.T. nella programmazione e progettazione degli interventi a supporto di enti e imprese. Sono previsti interventi da parte delle amministrazioni locali, di enti, associazioni e imprese dei Comuni di San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis e Rignano Garganico. Ecco, comunque, il programma in dettaglio contenuto in un’espressiva ed elegante locandina. Saluti: Luigi Pompilio, sindaco di San Giovanni Rotondo; Raffaele Fino, sindaco di San Marco in Lamis; Vito Di Carlo, sindaco di Rignano Garganico. Temi e relatori: Alle origini delle politiche di sviluppo territoriale, la Cassa per il Mezzogiorno negli anni del boom economico (Ezio Ritrovato, professore di Storia Economica all’Università degli Studi di bari); Le politiche di sviluppo territoriale nella programmazione europea 2014 – 2020 (Costanzo Cascavilla, , Team Manegement Sos Legalità); Il progetto SOS Legalità e il Centro Servizi per il Territorio (Gigi Montale, team Manegement Sos Legalità); I risultati dell’analisi socio-economica territoriale ( Michele Longo, Floriano Urbano, Massimiliana Mangiacotti, Mariaelisa Mancini, collaboratori del Cesit) ; le sinergie tra BCC e Cesit per la promozione dello sviluppo locale (Giuseppe Palladino, Presidente BCC). Interventi programmati e dibattito. Moderatore: Felice La Riccia, Ufficio comunicazione SOS Legalità.


Add a comment
 

Cercateci su Facebook

Un volume su Don Cella

Translate

Vi seguiamo ovunque!

     

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Storie di Guerra

 

I personaggi

Grande ed inusitata folla ai funerali di Vincenzo Botta
Con lui Rignano perde, oltre al buono nella politica e nel sociale, il buon padre di famiglia e l'infaticabile cittadino onesto

di Antonio Del Vecchio 

RIGNANO GARGANICO. Una grande ed inusitata folla, appartenente ad ogni fascia d’età e stato sociale, anche di provenienza esterna, ha seguito in un clima di commossa partecipazione, i funerali di Vincenzo Botta, celebrati ieri pomeriggio nell’ampia ed artistica Chiesa Matrice ”Maria SS. Assunta”, a Rignano Garganico. Per metà la stessa era accalcata all’interno, il resto del popolo in sosta obbligata nella piazzetta antistante. Il sacro rito, compresa la lunga ed edificante omelia, è stato officiato dal parroco don Nazareno Galullo ed è durato circa due ore. 
Leggi tutto...

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Collabora con noi

[googlef4d640c4b52fc484.html]