Il primo sito web dedicato ai Rignanesi e ai Garganici nel mondo!

CulturaEventiCenni StoriciMondoItaliaPugliaGarganoRignano G.

Benvenuti in una terra fantastica, con donne e uomini straordinari. Tra saperi e sapori, da scoprire assieme...

Fai un gesto solidale

HOTEL GARDEN ***

 
A San Giovanni Rotondo (FG)
 
Per prenotare 

LA TV LIBERA DEL GARGANO

LA MASSIMA

Non sempre si resta incudine, spesso si torna martelli. Lo dico a quegli stolti che usano le minacce invece delle parole! Chi scrive lo fa perché crede in questa arte e non si tirerà mai indietro di fronte a qualsivoglia pressione di questo o di quello stolto (Nonna Papera) :-D

SAGRE IN ITALIA

 
Sagre in Italia

Che tempo fa?

Min Max
Lun. poco nuvoloso 24 33
Mar. quasi nuvoloso 22 35
Mer. quasi nuvoloso 22 38
Scegli la città

L'orgoglio e il piacere di gridarlo a gran voce...

Home L'Occhio Moderato! ANGELO RESTA: MESSO ALL’ANGOLO L’ELETTO DELLA MINORANZA, A RIGNANO GARGANICO
ANGELO RESTA: MESSO ALL’ANGOLO L’ELETTO DELLA MINORANZA, A RIGNANO GARGANICO PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Le news - L'Occhio Moderato!
Scritto da Administrator   
Domenica 17 Novembre 2013 07:17

Ecco il volantino sulla “non rappresentatività” del movimento di appartenenza

di Angelo Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Come anticipato da Rignanonews.com nei giorni scorsi, sulla presa di distanza tra il movimento di appartenenza  e il proprio eletto nell’assise comunale, Angelo Resta (nrd , non citato), ecco il “Comunicato ai Rignanesi”, formato volantino, diffuso nella giornata di ieri in ogni dove dai candidati e sostenitori della lista “Rignano Futura”...

“Noi sottoscritti:  Bergantino Pietro, Caccavelli Luigi, Del Priore Donato, Di Claudio Luigi, Fiore Angela, candidati consiglieri  nella lista “Rignano Futura” alle ultime elezioni amministrative e suffragati in complesso da n. 489 voti di preferenza, unitamente alla base e ai dirigenti del movimento che ci ha visto protagonisti nell’ultima tornata amministrativa, comunichiamo che il candidato sindaco eletto consigliere comunale di minoranza, da oggi non ci rappresenta più in consiglio comunale; altresì vi comunichiamo che non ci riconosciamo più nel movimento “Vivere meglio a Rignano”. Siffatto documento è stato approvato al termine di un’affollata assemblea, composta dai predetti  candidati, dai dirigenti e dalla base. A quanto ci è stato riferito dai partecipanti, la decisione sarebbe stata assunta in un clima  di sofferto dibattito, per via di opposte ed avvertite esigenze: i buoni sentimenti nutriti nei confronti dell’uomo, da una parte;   i superiori interessi della politica, dall’altra.


Add a comment
 

Cercateci su Facebook

Un volume su Don Cella

Translate

Vi seguiamo ovunque!

     

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Storie di Guerra

 

I personaggi

IN RICORDO DI VINCENZO DANZA
di Francesco Gisolfi (*)
 
RIGNANO GARGANICO. Una ferale notizia ha colpito i rignanesi tutti, compagni e avversari: all’età di 84 anni s’è spento un militante tenace ed agguerrito. La notizia era nell’aria, ma è giunta altrettanto dolorosa. I miei primi rapporti risalgono a oltre 50 anni fa, al ‘60, quando ho aderito al PCI. Insieme a lui ho trovato tanti altri compagni: P. Contessa, che mi ha firmato la prima tessera, S. Bergantino, A. Coletta, i Russo, i Novelli, P. Pontonio, P. Nisi, A. Coco, P. Carbone, G. Palumbo, M. Pellegrino, C. Teto per citare solo i compianti. Della vecchia guardia siamo rimasti i pochi a ricordarli e a piangerli. Io provenivo da una famiglia democristiana e la mia entrata nella sezione comunista era sospettata come una infiltrazione democristiana ed ero guardato con sospetto. 
Leggi tutto...

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Collabora con noi

[googlef4d640c4b52fc484.html]