Il primo sito web dedicato ai Rignanesi e ai Garganici nel mondo!

CulturaEventiCenni StoriciMondoItaliaPugliaGarganoRignano G.

Benvenuti in una terra fantastica, con donne e uomini straordinari. Tra saperi e sapori, da scoprire assieme...

Fai un gesto solidale

HOTEL GARDEN ***

 
A San Giovanni Rotondo (FG)
 
Per prenotare 

LA TV LIBERA DEL GARGANO

LA MASSIMA

Non sempre si resta incudine, spesso si torna martelli. Lo dico a quegli stolti che usano le minacce invece delle parole! Chi scrive lo fa perché crede in questa arte e non si tirerà mai indietro di fronte a qualsivoglia pressione di questo o di quello stolto (Nonna Papera) :-D

SAGRE IN ITALIA

 
Sagre in Italia

Che tempo fa?

Min Max
Ven. quasi sereno 22 35
Sab. quasi sereno 23 35
Dom. quasi sereno 24 36
Scegli la città

L'orgoglio e il piacere di gridarlo a gran voce...

Home
Intervento di Angelo Resta sulla presunta 'cacciata' dal Movimento Rignano Futura PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Le news - Lettere e commenti
Scritto da Administrator   
Sabato 16 Novembre 2013 08:03

Riceviamo e pubblichiamo le precisazioni dell'ex-candidato sindaco di "Rignano Futura - Vivere meglio a Rignano"

di Angelo Resta (*)

Caro direttore leggendo quanto pubblicato oggi rimango basito,nessuno a cacciato nessuno ci sono incomprensioni ed è giusto che ognuno in tutta libertà decida la sua strada,in merito al mio futuro amministrativo non potevi scrivere STRONZATA più grossa non cerco sponde politiche a cui legarmi, il mio passato lo conosci pertanto rimango fiero di aver rappresentato RIGNANO FUTURA e ringrazio tutti i candidati e gli elettori che ci hanno sostenuto e continuerò il mio impegno amministrativo per quel che so fare a migliorare la vita dei RIGNANESI tutti nessuno escluso auguro ai firmatari della lettera un futuro prospero e sereno.

(*) Consigliere comunale di minoranza e già candidato sindaco di "Rignano Futura - Vivere meglio a Rignano"

* * *

Caro Angelo, nulla da eccepire sul tuo comportamento politico, sul tuo passato, sul tuo presente e sul tuo futuro. Noi abbiamo riportato una notizia certa che ci è stata trasmessa direttamente dal "tuo" movimento. Con rinnovata stima.

Angelo Del Vecchio


Add a comment
Ultimo aggiornamento Sabato 16 Novembre 2013 08:38
 

Cercateci su Facebook

Un volume su Don Cella

Translate

Vi seguiamo ovunque!

     

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Storie di Guerra

 

I personaggi

A cinquant’anni costituiva un tassello importante per il futuro del paese
Vincenzo Botta: altruista per passione, se ne è andato via in punta di piedi

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. E’ con grande stupore e cordoglio che Rignano ha accolto l’improvvisa ed immatura scomparsa di uno dei suoi figli più stimati ed amati . Si tratta di Vincenzo Botta, 50 anni, attivo tecnico di fisiopatologia a Casa Sollievo. In paese  verso le ore 12, tantissimi lo avevano incontrato  e ricambiato il suo immancabile saluto; altri avevano avuto l’opportunità di scambiare con lui persino scambiato qualche chiacchiera.  Qualche ora dopo, mentre stava per tornare al lavoro usato, ossia al nosocomio di Padre Pio, all’improvviso si è accasciato per terra, fulminato da un arresto cardio-respiratorio. Inutile l’immediato soccorso dei familiari e l’arrivo del personale medico.
Leggi tutto...

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Collabora con noi

[googlef4d640c4b52fc484.html]