Il primo sito web dedicato ai Rignanesi e ai Garganici nel mondo!

CulturaEventiCenni StoriciMondoItaliaPugliaGarganoRignano G.

Benvenuti in una terra fantastica, con donne e uomini straordinari. Tra saperi e sapori, da scoprire assieme...

 12 visitatori online

Fai un gesto solidale

HOTEL GARDEN ***

 
A San Giovanni Rotondo (FG)
 
Per prenotare 

LA TV LIBERA DEL GARGANO

LA MASSIMA

Non sempre si resta incudine, spesso si torna martelli. Lo dico a quegli stolti che usano le minacce invece delle parole! Chi scrive lo fa perché crede in questa arte e non si tirerà mai indietro di fronte a qualsivoglia pressione di questo o di quello stolto (Nonna Papera) :-D

SAGRE IN ITALIA

 
Sagre in Italia

Che tempo fa?

Min Max
Gio. quasi sereno 21 34
Ven. sereno 22 34
Sab. quasi sereno 22 36
Scegli la città

L'orgoglio e il piacere di gridarlo a gran voce...

Home
::. GARGANOPRESS.INFO & RIGNANONEWS.COM .::. Direttore responsabile: Angelo Del Vecchio .::
IN ARRIVO BOLLETTE SALATE PER LA TARES A RIGNANO GARGANICO PDF Stampa E-mail
Le news - Notizie dal Gargano
Scritto da Administrator   
Giovedì 14 Novembre 2013 22:52

Pare che l’importo sia superiore alla Tarsu e Imu prima casa messe insieme

RIGNANO GARGANICO. In arrivo bollette di tassazione care, anzi carissime, a Rignano Garganico. Il riferimento è alla Tares che assomma la tassazione ex Tarsu (raccolta e smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani) e i costi aggiuntivi e indivisibili dei servizi. Ad incidere pare non sia tanto il nuovo tributo quanto il quasi raddoppio di quanto si pagava già per i rifiuti. Pretesto: l’addebito dell’intero costo di gestione del servizio agli Enti Locali. I ricavi della tassazione dei servizi indivisibili, pari a 0,30 al mq, vanno interamente allo Stato.


Add a comment
Ultimo aggiornamento Giovedì 14 Novembre 2013 22:58
Leggi tutto...
 
SOLE A CATINELLE HA UN ISPETTORE DI PRODUZIONE DEL GARGANO PDF Stampa E-mail
Le news - Personaggi
Scritto da Administrator   
Giovedì 14 Novembre 2013 23:11

Si tratta del giovane Alberto Monte, originario di Sannicandro Garganico

RIGNANO GARGANICO. Un garganico, Alberto Monte, ha collaborato in qualità di Ispettore di Produzione a realizzare il film, Sole a Catinelle, record d'incassi, protagonista Checco Zalone. Alberto vive sin dalla nascita con la famiglia a Varazze nel milanese. Qui vi si era trasferita da Sannicandro Garganico durante gli anni del boom.


Add a comment
Leggi tutto...
 
LA STORIA DELLA PISCINA COMUNALE DI RIGNANO GARGANICO PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Le news - Notizie dal Gargano
Scritto da Administrator   
Martedì 12 Novembre 2013 14:09

Iniziata e mai proseguita, sarà presto sostituita da opera di scarso impatto sociale

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Di opere pubbliche iniziate e mai completate ne è costellata l’intera Penisola. Altrettanto quelle inutili e dispendiose. Per esempio a San Marco in Lamis ci sono i ruderi dell’ex-Pretura, a Rignano quelli dell’ex-piscina. Non per niente denominata il ‘Partenone’. Su quest’ultima, come noto, infuria in questi giorni un aspro dibattito per via del cambio di destinazione d’uso della stessa in uno stabile per il ricovero degli automezzi e degli attrezzi di proprietà pubblica. Il medesimo argomento era stato già affrontato a iosa  nella passata legislatura alla vigilia della definitiva  cancellazione e chiusura del locale Centro di riabilitazione motoria “P.Pio”, considerato  sino allora  un “fiore all’occhiello” nell’ambito della medicina preventiva sul Promontorio, quella che fa risparmiare e cura meglio la salute dei cittadini. Ecco, comunque, la storia della struttura.


Add a comment
Leggi tutto...
 
APPELLO ALLA LEGALITA’: BASTA CON LE FRODI ALIMENTARI! PDF Stampa E-mail
Le news - Notizie dal Gargano
Scritto da Administrator   
Domenica 10 Novembre 2013 21:44

Se ne è discusso all’Istituto Industriale Di Maggio a San Giovanni Rotondo

di Antonio Del Vecchio

SAN GIOVANNI ROTONDO. La frode alimentare è un reato assai grave e diffuso nell’era attuale della globalizzazione. Lo è  per via dell’allargamento delle maglie del controllo e quindi della ridotta possibilità di debellare o ridurre questo triste fenomeno che, peraltro, attacca contemporaneamente  l’economia e la salute dell’uomo. Di questo e di altro se n’è discusso ampiamente  in un convegno sul tema, svoltosi qualche giorno fa all’ITIS “Luigi Di Maggio” di San Giovanni Rotondo, nell’ambito del Progetto S.O.S. Legalità, sostenuto dalla Fondazione ‘Con il  Sud’.  A rendere noto l’avvenimento ci ha pensato ancora una volta il neonato Centro Servizi per il Territorio (Ce.Si.T) – Sos Legalità operante in città. Lo ha fatto tramite un articolato ed esauriente  comunicato stampa diffuso in ogni dove. Gli interve


Add a comment
Leggi tutto...
 
UNA PROPOSTA DI RICLASSIFICAZIONE DEI TUMORI POLMONARI PDF Stampa E-mail
Le news - Personaggi
Scritto da Administrator   
Sabato 09 Novembre 2013 23:30

Casa Sollievo di San Giovanni Rotondo, dall’analisi del Genoma

SAN GIOVANNI ROTONDO. Sicuramente si tratta di un altro passo avanti verso la medicina personalizzata. A darne notizia è un esaustivo comunicato stampa che per dovere di cronaca ed interesse pubblichiamo integralmente. “I ricercatori dell'IRCCS Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza coinvolti nello studio internazionale CGLP-NGM sulle alterazioni genomiche nel tumore del polmone. Sono stati pubblicati il 30 ottobre scorso sulla prestigiosa rivista «Science Translational Medicine» (http://stm.sciencemag.org/) una parte dei risultati ufficiali dell'imponente progetto internazionale sul tumore del polmone denominato Clinical Lung Cancer Genome Project (CLCGP) e Network Genomic Medicine (NGM) coordinato dal prof. Roman K Thomas dell’Università di Colonia.


Add a comment
Ultimo aggiornamento Sabato 09 Novembre 2013 23:37
Leggi tutto...
 
L'OPPOSIZIONE RIGNANO FUTURA CONTRO IL PROGETTO COMUNALE SULL'EX-PISCINA: NO AI GARAGE, SI ALL'ABBATIMENTO DELLE TASSE PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Le news - Spazio alla politica
Scritto da Administrator   
Sabato 09 Novembre 2013 23:14

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato-lettera aperta inviato alle redazioni delle testate giornalistiche daune e pugliesi dalla lista di opposizione "Rignano Futura". Il movimento fa il punto sulla ex-piscina comunale e sulla decisione del Comune e della Giunta Di Carlo di realizzarvi un'autorimessa per i mezzi municipali. Vediamo cosa c'è scritto nel documento.


Add a comment
Leggi tutto...
 
LA CROCE E I PASSIONISTI A RIGNANO GARGANICO NEGLI ANNI ‘50 PDF Stampa E-mail
Le news - Saperi & Sapori
Scritto da Administrator   
Sabato 09 Novembre 2013 22:35

di Antonio Del Vecchio

La simpatia che effondevano i nuovi venuti era prorompente e prendeva tutti, compresi i comunisti che (nonostante non seguissero le  prediche dei Passionisti) li ammiravano e li rispettavano. Ogni famiglia li voleva in casa come ospiti d’onore, a pranzo o a cena, soprattutto per ricevere consigli. Anche la famiglia Cella rientrava in questo novero. Veramente da loro i Passionisti si recavano con più frequenza, forse per l’accoglienza e il calore che si avvertiva nella loro casa di campagna prossima al paese. Oltre al primogenito Giuseppe (1887 –1947) perso a causa di un incidente provocato da una errata manovra col camion, ai genitori di Matteo non mancava altro. Avevano il loro orto e un pezzo di terreno seminativo, con alberi da frutta di vario tipo. Allevavano qualche ovino e, soprattutto, decine e decine di pennuti da cortile. Non mancava un alveare per la produzione del miele.


Add a comment
Ultimo aggiornamento Sabato 09 Novembre 2013 23:03
Leggi tutto...
 
MICHELE AUCELLO SCAMPATO ALL’INFERNO – LAGER DI DACHAU PDF Stampa E-mail
Le news - Saperi & Sapori
Scritto da Administrator   
Giovedì 14 Novembre 2013 08:41

Tra i Sammarchesi caduti e reduci della II Guerra Mondiale, ecco la storia di un commilitone

di Antonio Del Vecchio

SAN MARCO IN LAMIS. Michele Aucello, scomparso alcuni anni or sono nella città che lo ha visto nascere nel 1911, fu uno dei pochi fortunati ad uscire sano e salvo dall’inferno di Dachau e a rientrare in patria, dopo la liberazione degli americani, alla fine di maggio del 1945. Ecco la storia della sua tragica e dolorosa esperienza, raccontataci per filo e per segno quando era ancora in vita. Richiamato alle armi nella Seconda Guerra Mondiale, lasciò San Marco nei primi mesi del 1940, impegnato come soldato di fanteria nelle operazioni interne.


Add a comment
Leggi tutto...
 
DOMENICO CAPUANO RICONFERMATO SEGRETARIO CITTADINO DEL PRC PDF Stampa E-mail
Le news - Spazio alla politica
Scritto da Administrator   
Domenica 10 Novembre 2013 21:46

RIGNANO GARGANICO. E' stato riconfermato per l'ennesima volta e all'unanimità segretario cittadino del Circo del Partito della Rifondazione Comunista. Si tratta del cinquantenne Domenico Capuano, personaggio molto noto nell'ambiente politico rignanese e non solo. Al suo fianco siederà l'inossidabile Giuseppe Coletta, il più anziano comunista del più piccolo comune della Montagna del Sole. Al congresso cittadino, conclusosi domenica mattina, hanno partecipato numerosi iscritti capeggiati dal segretario provinciale del Prc Giacinto Antonello Soccio.


Add a comment
Leggi tutto...
 
SALVATI DALLE ACQUE DEL CANDELARO CACCIATORE E CANE PDF Stampa E-mail
Le news - Notizie dal Gargano
Scritto da Administrator   
Domenica 10 Novembre 2013 21:40

E’ accaduto domenica mattina grazie all’ingegnoso intervento dei CC  di Rignano Garganico

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Tratto in salvo un pensionato sessantenne di Foggia, impantanatosi nelle acque del Candelaro per salvare il suo cane. Il tutto è finito bene nella tarda mattinata di domenica, grazie al pronto ed ingegnoso intervento del  comandante e di un appuntato dei  CC di Rignano, in  giro da quelle parti per motivi di servizio. Ecco come si sono svolti i fatti.


Add a comment
Leggi tutto...
 
ECCO LA TRADIZIONE DI SAN MARTINO PDF Stampa E-mail
Le news - Saperi & Sapori
Scritto da Administrator   
Sabato 09 Novembre 2013 23:23

Dall’antica civiltà contadina del Gargano

di Antonio Monte da Milano

MILANO. Ogni anno, l'undici Novembre, viene ripresa in parte, una vecchia tradizione che consiste nell'offrire alla cittadinanza partecipante, una fetta di pane pugliese imbevuta di vino con sopra olio novello e alici salate sotto aceto, il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino. Gli alimenti vengono distribuiti dalle donne vestite di abiti d'epoca (massaie campagnole della vecchia civiltà contadina locale), mentre un gruppo folk del luogo si esibisce in canti popolari. Nel quartiere San Martino, dove si svolge la manifestazione è posta una chiesetta amministrata da oltre due secoli dalla famiglia Di Maso emigrata negli anni cinquanta in Canada, che di padre in figlio provvedono a mantenerla in perfetto ordine e messa a disposizione della cittadinanza per l'occasione. Un tempo la tradizione veniva organizzata con il supporto di tutta la cittadinanza che metteva in partecipazione il meglio dei propri prodotti e il suo genuino entusiasmo.


Add a comment
Leggi tutto...
 
EX-PISCINA: NO DELL’EX ASSESSORE DI CLAUDIO AL SUO USO A GARAGE PDF Stampa E-mail
Le news - Spazio alla politica
Scritto da Administrator   
Sabato 09 Novembre 2013 23:08

Sul recupero–destinazione della struttura comunale, infuria la polemica

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Sul recupero – destinazione dell’ex-Piscina a capannone per il ricovero degli attrezzi e degli automezzi di proprietà comunale infuria la polemica a Rignano Garganico. A prendere posizione contro siffatta ipotesi è Gino Di Claudio, ex-assessore ai lavori pubblici della passata amministrazione cittadina e componente del coordinamento del movimento di opposizione Rignano Futura. Al riguardo egli afferma che sotto il suo mandato il recupero –futura della struttura era già stato deciso con una delibera giuntale assunta all’unanimità, che ci mostra con una punta di orgoglio. Si tratta della n. 23 del 29 aprile 2011.


Add a comment
Ultimo aggiornamento Sabato 09 Novembre 2013 23:51
Leggi tutto...
 
MUSEO DI PAGLICCI: TAPPA OBBLIGATA PER LA CONOSCENZA DEL PALEOLITICO PDF Stampa E-mail
Le news - Saperi & Sapori
Scritto da Administrator   
Sabato 09 Novembre 2013 22:30

Visita-lampo degli studenti medi dell’onnicomprensivo ‘Galiani–Dante’ di San Giovanni Rotondo

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Aperto un ulteriore spiraglio per il rilancio turistico di Grotta Paglicci, a Rignano Garganico. A significarne la portata è il rinnovato interesse della scuola, concretizzatosi con la visita didattica compiuta ieri da una cinquantina di alunni di prima e seconda media dell’Istituto onnicomprensivo 'Galiani – Dante’ di San Giovanni Rotondo, diretto da Francesco D’Amore, non nuovo a questo genere di esperienze dirette alla conoscenza dei beni culturali del territorio, avendo operato in tal senso come docente per molti anni nella vicina San Marco in Lamis.  Si tratta delle classi Prima E (20 alunni) e seconda C (22 alunni). I primi accompagnati  dai docenti  Sergio Merla e Antonio Gisolfi, gli altri da Luigi Cusenza.


Add a comment
Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 139

Cercateci su Facebook

Un volume su Don Cella

Translate

Vi seguiamo ovunque!

     

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Storie di Guerra

 

I personaggi

MICHELE CARUSO, UN RAGAZZO "QUALSIASI", UN RIGNANESE NEL MONDO
''Scrittore e Giornalista Pubblicista e Freelance italiano. Studente di Ingegneria Gestionale'' - Sarà insignito del Premio "Don Angelo Gentile" a Rignanesi nel mondo
 
E' nato a Foggia nel 1989 ed ha vissuto fino all’età di 19 anni a Rignano Garganico, un piccolo paese sul promontorio garganico. Si è diplomato a pieni voti presso il Liceo Scientifico-Tecnologico dell’Istituto Magistrale Statale “M.Immacolata” di San Giovanni Rotondo (Fg). Attualmente vive a Roma e frequenta il Corso di Laurea triennale in Ingegneria Gestionale presso l’Università “Sapienza”.  A soli 18 anni pubblica, presso la Aletti Editore, la pluripremiata raccolta di racconti Lacrime di Luce. 
Leggi tutto...

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Collabora con noi

[googlef4d640c4b52fc484.html]