Il primo sito web dedicato ai Rignanesi e ai Garganici nel mondo!

CulturaEventiCenni StoriciMondoItaliaPugliaGarganoRignano G.

Benvenuti in una terra fantastica, con donne e uomini straordinari. Tra saperi e sapori, da scoprire assieme...

 21 visitatori online

Fai un gesto solidale

HOTEL GARDEN ***

 
A San Giovanni Rotondo (FG)
 
Per prenotare 

LA TV LIBERA DEL GARGANO

LA MASSIMA

Non sempre si resta incudine, spesso si torna martelli. Lo dico a quegli stolti che usano le minacce invece delle parole! Chi scrive lo fa perché crede in questa arte e non si tirerà mai indietro di fronte a qualsivoglia pressione di questo o di quello stolto (Nonna Papera) :-D

SAGRE IN ITALIA

 
Sagre in Italia

Che tempo fa?

Min Max
Lun. poco nuvoloso 24 33
Mar. quasi nuvoloso 22 35
Mer. quasi nuvoloso 22 38
Scegli la città

L'orgoglio e il piacere di gridarlo a gran voce...

Home
::. GARGANOPRESS.INFO & RIGNANONEWS.COM .::. Direttore responsabile: Angelo Del Vecchio .::
DON MARIO PARRACINO, SACERDOTE SALESIANO ED EDUCATORE SOMMO PDF Stampa E-mail
Le news - Personaggi
Scritto da Administrator   
Martedì 10 Settembre 2013 17:21

Se n’è andato in  punta di piedi un altro grande e illustre rignanese

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Ieri, 9 settembre 2013 alle ore 22.40 circa, se ne è tornato  al Padre   dalla sua terra natale di Rignano Garganico Don Mario Parracino, sacerdote ed educatore sommo della grande Famiglia Salesiana. Ci ha lasciato, dopo una ‘via crucis’ di convinta e silente passione ed accettazione trascorsa nella Casa Sollievo di San Pio, a San Giovanni Rotondo, dove era assistito da alcuni giorni  da valenti medici e confortato dall’affetto di tutti i componenti della sua numerosa famiglia d’origine. Ecco in sintesi il suo denso e significativo ‘Curriculum vitae’ (*).


Add a comment
Leggi tutto...
 
PER LE VIE DEL BORGO DI RIGNANO A RICORDARE L’UNITA’ D’ITALIA PDF Stampa E-mail
Le news - Eventi
Scritto da Administrator   
Sabato 31 Agosto 2013 18:10

La banda ‘Santa Cecilia’, martedì sera 3 settembre, con le sue musiche in giro nel borgo antico

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO.  Martedì 3 Settembre, dalle ore 19,30 in poi, la banda ‘Santa Cecilia’ di San Marco in Lamis farà ascoltare le sue musiche patriottiche ispirate all’Unità d’Italia in giro per le strette e tortuose vie del Borgo medievale di Rignano Garganico. Tutto questo richiama alla memoria la figura e l’impegno assolto da due valenti eroi, sacrificatisi per l’affermazione dei loro ideali patriottici. Si tratta dell’ufficiale garibaldino Raffaele De Lillo e del duo-siciliano Saverio Longo. Dell’uno e dell’altro possediamo le rispettive biografie che riportiamo volentieri su questa testata digitale, al fine di rompere l’oblio che su di loro incombe da oltre un secolo e mezzo e per restituirne l’esempio di vita e la conoscenza alle nuove generazioni. Cominciamo da De Lillo.


Add a comment
Leggi tutto...
 
ANCHE RIGNANO PIANGE LA MORTE DELL’ARTISTA PETER PETRUCCELLI PDF Stampa E-mail
Le news - Notizie dal Mondo
Scritto da Administrator   
Sabato 31 Agosto 2013 08:00

Alcuni anni fa, assieme alla moglie Mary, visitò il paese e il Museo di Paglicci

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO.  Il Gargano ha perso  un altro grande talento del suo inesauribile vivaio artistico e culturale. Si tratta di Peter Petruccelli, classe 1934, originario di San Marco in Lamis, venuto meno qualche giorno fa nella sua seconda patria di adozione, l’Australia. Ecco in sintesi la sua breve biografia. L’ha  ricostruita chi scrive sulla scorta di una intervista rilasciatagli dall’interessato alcuni anni or sono, a Rignano Garganico, dove l’ insigne ospite visitò assieme alla consorte Mary il Museo paleolitico di Paglicci. Petruccelli,  dopo le scuole dell’obbligo, per alcuni anni esercitò in paese il mestiere di pittore-decoratore.


Add a comment
Ultimo aggiornamento Sabato 31 Agosto 2013 08:04
Leggi tutto...
 
PAGLICCI TAGLIATA FUORI ANCHE DAI FINANZIAMENTI MiBAC PDF Stampa E-mail
Le news - Attualità
Scritto da Administrator   
Martedì 27 Agosto 2013 19:03

La notizia accolta con vivo stupore ed amarezza dagli addetti  ai lavori e non

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Per la seconda volta consecutiva Grotta Paglicci, considerato uno dei siti paleolitici tra i più importanti del mondo, e l’annesso Museo, esclusi  dai finanziamenti  del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (MiBAC) sbloccati di recente e riguardanti i fondi  del Programma Operativo Interregionale (alias POIn). Per la cosiddetta Area vasta ‘Capitanata 2020’ gli stessi ammontano a 33 milioni 724.682,94 euro e sono in corso di accreditamento ai 31 Comuni della provincia di Foggia, di cui nove del Gargano.


Add a comment
Leggi tutto...
 
MANGANO E I DANZANOVA HANNO STRABILIATO ANCHE A RIGNANO GARGANICO PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Le news - Eventi
Scritto da Administrator   
Martedì 20 Agosto 2013 22:38

Spettacolo per davvero ’contaminato, contaminante, eclettico, multiculturale ed etnico…

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Grande ed atteso successo per lo spettacolo Folk di Michele Mangano e dei suoi ‘danzanova’, a Rignano Garganico. E questo non tanto in termini di pubblico (di gran lunga inferiore a quello registrato il 16 u.s. per Menguzzi) quanto di critica in virtù delle sue novità ed originalità creative tutte improntate a stupire e ad incantare, come per davvero è avvenuto.  Il pubblico presente, per due ore e passa è rimasto, infatti,  letteralmente  coinvolto non solo dalle note e dal bel canto, ma soprattutto dal ritmo delle interminabili tarantelle e pizziche, arrangiate con bravura inusitata nelle tante salse ed etnie: afro-sudamericane, nenie - blues, zigano - balcaniche, orientali, ecc.


Add a comment
Leggi tutto...
 
DOVE STA IL TESORO DI GROTTA PAGLICCI A RIGNANO GARGANICO? PDF Stampa E-mail
Le news - Saperi & Sapori
Scritto da Administrator   
Martedì 20 Agosto 2013 06:31

Il brigante Gabriele Galardi qui trovò il nascondiglio  per sé e per le sue ruberie

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Grotta  Paglicci è nota non solo come  giacimento paleolitico di fama mondiale, ma anche come rifugio di briganti e, pertanto, secondo l’immaginifico collettivo di ieri e di oggi, deposito inesplorato non si sa di quanti e quali tesori aurei. Ecco la storia.  Nella seconda metà del XIX sec., Grotta Paglicci fu il rifugio di uno dei più spietati e crudeli briganti di Capitanata: Gabriele Galardi, originario di San Paolo di Civitate (FG). Questo spiega perché a Rignano e in Capitanata Grotta Paglicci è conosciuta anche come la Rotte de Jalarde (la grotta di Galardi). Classe 1824, egli fu uno dei tanti briganti che nel periodo 1961 – 64 imperversarono sul Gargano con ruberie ed uccisioni, ai danni di proprietari e cittadini ed affrontando in vari combattimenti, nel nome e nel simbolo dei re Borboni,  le truppe piemontesi e gli allora “cacciatori di taglia”, come Rebecchi, La Cecilia ed altri.


Add a comment
Leggi tutto...
 
CONCERTO DA STADIO QUELLO DI PAOLO MENEGUZZI A RIGNANO GARGANICO PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 
Le news - Eventi
Scritto da Administrator   
Sabato 17 Agosto 2013 16:28

Una marea di gente per due ore di seguito ha stanziato e applaudito in Piazza San Rocco

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Clima e partecipazione da stadio al concerto di Meneguzzi, a Rignano Garganico. Tanto, in occasione della serata finale della Festa Patronale in onore dell’Assunta e di San Rocco. Qualcuno parla addirittura di cinquemila persone, strette l’una accanto all’altra, in piedi, nell’ampia piazza di San Rocco. In massima parte si tratta di pubblico proveniente da ogni dove, considerato che la popolazione residente non supera le duemila unità. Dall’inizio alla fine , si è assistito ad uno spettacolo fantasmagorico di migliaia e migliaia di teste e mani rivolte all’ampio cielo stellato, illuminato dalla luna e portato di volta in volta  in visibilio dal grande Paolo non solo con il canto e la musica, ma anche con i suoi accattivanti e coinvolgenti giochi di animazione e di comunicazione diretta.


Add a comment
Ultimo aggiornamento Sabato 17 Agosto 2013 17:18
Leggi tutto...
 
PRESTO UN ALBO PER ESPERTI IN CAMPO URBANISTICO, ENERGETICO E AMBIENTALE IN CAPITANATA PDF Stampa E-mail
Le news - Notizie dalla Puglia
Scritto da Administrator   
Sabato 31 Agosto 2013 08:06

A promuoverne l’istituzione è un avviso pubblico selettivo indetto dall’Aforis

di Antonio Del Vecchio

FOGGIA. L’A.FO.RI.S. - Impresa Sociale ha diffuso in questi giorni un apposito Avviso pubblico teso a selezionare e a compilare una ‘short – list’ o Albo,  da cui attingere una serie di professionalità occorrenti per la realizzazione dei propri programmi. In particolare, gli esperti individuati saranno impegnati nei campi della formazione, studio, ricerca e consulenza nella pianificazione, progettazione e gestione di attività in materia urbanistica, energetica ed ambientale. L’ambito di utilizzazione potrà estendersi anche ad altre organizzazioni e/ o consorzi e/o società partecipate e/o partner di Aforis.


Add a comment
Leggi tutto...
 
I FESTIVAL “LA BANDA MUSICALE E LA LETTERATURA” NEL GARGANO PDF Stampa E-mail
Le news - Eventi
Scritto da Administrator   
Venerdì 30 Agosto 2013 22:32

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Dal 2 al 5 settembre avrà luogo la prima edizione del Festival ‘La Banda Musicale e la Letteratura’, che coinvolgerà con una serie di e/Venti (denominazione presa in prestito dall’apposito manifesto) i Comuni di S. Marco in Lamis, Rignano Garganico, San Giovanni Rotondo e Sannicandro. A promuovere il discorso ci ha pensato ovviamente, come d’altronde fa da tantissimi anni, l’Associazione di Cultura Musicale “Santa Cecilia”  di San Marco in Lamis unitamente alla omonima ‘banda’ diretta dal giovane ed instancabile M° Antonio Claudio Bonfitto, da tempo parte integrante di “Arte Facendo”. L’iniziativa rientra – a quanto si legge nel comunicato stampa – tra quelle che hanno dato corpo al progetto regionale “Bollenti Spiriti”.


Add a comment
Leggi tutto...
 
AI MONDIALI DI MOSCA C’E’ ANCHE UNO SPRUZZO DI SANGUE RIGNANESE PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Le news - Personaggi
Scritto da Administrator   
Martedì 20 Agosto 2013 06:34

Si tratta di Ilenia Draisci, velocista nella staffetta 4x100, gara purtroppo andata male

di Angelo Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Delusa per non aver vinto (ed è la prima volta quest’anno!), ma contenta di aver partecipato ai mondiali di atletica leggera di Mosca. Più o meno e questo il pensiero di Ilenia Draisci rilasciato alla TV a conclusione della staffetta veloce  4 x 100. La stessa è  andata male ieri (ultima giornata) per la squadra italiana che si è fermata, come noto,   ai suoi 44’ e 5. Tuttavia, è un tempo, quest’ultimo, da ritenersi ottimale , se si tiene conto di ognuno la prestazione individuale, ma del tutto insufficiente per vincere contro avversari più quotati, provenienti da ogni parte del pianeta.


Add a comment
Leggi tutto...
 
APERTE LE ISCRIZIONI AI CORSI FORMATIVI INDETTI DALL’AFORIS DI FOGGIA PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Le news - Notizie dalla Puglia
Scritto da Administrator   
Martedì 20 Agosto 2013 06:37

FOGGIA. Aperte le iscrizioni ai corsi dell’Aforis-Impresa Sociale, Ente formativo con sede operativa in Via Fraccacreta 68, a Foggia.  Ecco quanto emerge da un comunicato stampa diffuso nei giorni scorsi in ogni dove. Di qualcuno ne abbiamo già dato notizia.


Add a comment
Leggi tutto...
 
I RIGNANESI NEL MONDO IN POSA PER LA FATIDICA FOTO DI SAN ROCCO PDF Stampa E-mail
Le news - Eventi
Scritto da Administrator   
Sabato 17 Agosto 2013 17:26

RIGNANO GARGANICO. Anche quest'anno si è ripetuta a Rignano Garganico la cosiddetta "posa di San Rocco", lo scatto che da diversi lustri immortali grandi e piccini, rignanesi in sede e fuori sede. Il ritratto che vi mostriamo è stato scattato dall'artista Matteo Coletta e diffuso tramite Facebook. L'evento si ripete ogni 16 agosto da diversi anni presso le scale del Bar-Club Tiffay's in Via Versi nel più piccolo comune del Parco Nazionale del Gargano. Ma non vogliamo togliervi il gusto di ammirarla e di riconoscere perchè no qualche amico che non incontrate da tempo.


Add a comment
Leggi tutto...
 
PALE EOLICHE: MONTA LA POLEMICA A RIGNANO GARGANICO PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Le news - Notizie dal Gargano
Scritto da Administrator   
Mercoledì 14 Agosto 2013 17:23

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Niente benefici ai cittadini, solo ad alcuni fortunati, baciati dal sole, dal vento e biogas. Infuria la polemica sulle pale eoliche ed altre energie alternative, a Rignano Garganico. Qualcuno parla addirittura di ‘affaire’, riferendosi sia ai progetti già eseguiti, sia a quelli in itinere inerenti alle energie a biogas. A soffiare sul fuoco ci prova ancora una volta l’opposizione ‘Rignano Futura’. Lo fa con un manifesto, evidenziando i mancati introiti da parte della collettività e gli avvenuti guadagni dei singoli attori. Ecco il ragionamento che si fa e il quadro che ne viene fuori. Se si fosse attuato l’azionariato sociale del 10 % esteso a tutti i cittadini, l’Ente locale a fronte di 4000 euro versati avrebbe potuto incassare ben un milione e 100 mila euro. Tanto era previsto nell’accordo stipulato tra Comune e Gargano Energia ai tempi dell’allora vice-sindaco Giovanni Draisci ed ora consigliere delegato nelle file della maggioranza di Vito Di Carlo.


Add a comment
Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 9 di 139

Cercateci su Facebook

Un volume su Don Cella

Translate

Vi seguiamo ovunque!

     

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Storie di Guerra

 

I personaggi

Anche a Giovanni Scarale il premio “Don Angelo Gentile”

PER AVER PORTATO IN ALTO IL NOME DI RIGNANO E DEL GARGANO NEL MONDO

di Antonio Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Legato al nostro paese da sempre, per motivi di affetto verso i suoi abitanti, dimostrato in ogni situazione, come quando fu determinante nel restauro del vecchio municipio o quando incise nell’apertura del Centro di riabilitazione”Padre Pio” e soprattutto per la sua onnipresenza in tutti gli eventi culturali che hanno interessato la nostra cittadina, da quelli più lontani negli anni a quelli più vicini, de “I Rignanesi nel Mondo”, al cui successo ha contribuito in modo determinanti con i suoi interventi orali e scritti. Un esempio su tutti il racconto - verità di Padre Marcuccio, emigrato sui generis, d’Australia, contenuto nella seconda edizione del libro “E così ho lasciato la mia terra…” storie di vite di emigrati garganici. Sicuramente avrebbe partecipato alla manifestazione anche quest’anno, se il destino non ce l’avesse strappato proprio quando egli poteva dare ancora tanto per tenere alto nel mondo Rignano e il Gargano. Ecco il perché del conferimento del premio “Don Angelo Gentile” alla sua memoria. Tanto per ricordare, riportiamo volentieri uno scritto apparso su questa testata all’indomani della sua improvvisa scomparsa.

 

Leggi tutto...

Il nostro Carosello



Module by: Camp26.Com

Collabora con noi

[googlef4d640c4b52fc484.html]