Antonio Del Vecchio

Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per conto degli Amici della Musica, Antonella Ruggieri si esibirà il 24 novembre, a San Severo

SAN SEVERO. Dopo il rinvio, si terrà venerdì 24 novembre 2017, alle ore 20.30 (porta ore 20), l’atteso concerto di Antonella Ruggiero al cinema Cicolella di San Severo.

La Foscolo-Gabelli risponde al Miur con l'arte e la musica, a Foggia

FOGGIA. “Un giorno di scuola: musica e arte oltre la parola”: questo il pay-off dell’iniziativa del MIUR, prevista per il prossimo 21 novembre. Porte aperte, quindi all’Istituto Comprensivo Foscolo – Gabelli di Foggia

11/12/17

Con Giorgino e gli altri per un giorno la scuola diventa capitale del giornalismo, a San Marco in Lamis

SAN MARCO IN LAMIS. Protagonisti assoluti della presentazione del XVI Premio Giornalistico Nazionale 2017, all’IISS “ Giannone” di San Marco in Lamis sono stati proprio i diretti interessati, cioè i giornalisti di cui si dirà.

Virtù di un libro: parte da San Marco in Lamis la rinascita del Socialismo in Capitanata

SAN MARCO IN LAMIS. Parte da San Marco in Lamis, la rinascita socialista  in Capitanata. Quello che era l’auspicio alla vigilia, lo si è constatato visivamente, ieri sera, alla presentazione del libro sul tema di Michele Galante, che ha visto la presenza massiccia di nuovi e vecchi militanti e simpatizzanti socialisti,provenienti da ogni dove.

Non solo Stele, ma anche educazione alla legalità per non dimenticare i fratelli Luciani, a San Marco in L.

SAN MARCO IN LAMIS. Quella dei Luciani, i fratelli freddati dalla mafia del Gargano è una morte - non morte che farà ancora parlare di sé in ogni dove. E questo perché vittime innocenti di un’organizzazione criminale sempre più feroce ed indifferente alla vita umana e ai suoi eterni valori.

Domani 18, al Giannone sarà presentato il XVI Premio Giornalistico Nazionale, a San Marco in Lamis

SAN MARCO IN LAMIS. Il XVI Premio Giornalistico Nazionale 2017, dedicato quest’anno alla memoria della giornalista “Maria Grazia Cutuli”, di cui si dirà, farà tappa anche a San Marco in Lamis. Se ne discuterà in un incontro, che avrà luogo presso l’Auditorium – Teatro “Giannone” sabato 18 novembre, con inizio alle ore 10,30.

11/12/17

L’Associazione CC. piange la morte del M.llo Vincenzo Guaccio, a San Marco in L. di M. Schiena

SAN MARCO IN LAMIS. Quando muore un amico, non sai come reagire. Rimani bloccato con un magone allo stomaco e non riesci a trovare le parole per salutare degnamente chi affronta il suo ultimo viaggio.

11/12/17

I FAVONIO IN ANTEPRIMA ASSOLUTA AL LIVEING CLAB

FOGGIA. È giunto alla terza puntata il Liveing Clab, salotto live di Clab Studios, realtà integrata che unisce audio, video e comunicazione ed esempio di imprenditoria giovanile che, in tempi di crisi, mette insieme le forze e le competenze e canalizza la propria creatività.

11/12/17

Venerdì 17, presentazione del libro sul socialismo locale di Michele Galante, a San Marco in Lamis

SAN MARCO IN LAMIS. Si torna a riparlare di Socialismo e di Socialisti, a San Marco in Lamis. Questa volta lo si fa con un volume storico di Michele Galante, già parlamentare ed autore di altre opere al riguardo e su tematiche varie ispirate alla nostra terra,

L'apricenese Giuseppe Lombardi, primo a Modena, in "Karate"

APRICENA. Il 29 ottobre 2017 a Modena si sono svolti i campionati italiani di “KARATE” tradizionale dell’O.R.G. J.K.A. Italia (Japan Karate Association) Responsabile in Italia il Maestro Takeshi Naito cintura nera 9 dan. 
L’atleta Lombardi Giuseppe di Apricena (Fg)