Antonio Del Vecchio

Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Quando le fracchie illuminavano le festività pasquali rignanesi

RIGNANO. C'erano una volta... le fracchie anche a Rignano Garganico che illuminavano, come nella vicina San Marco, il tragitto alla processione serale del Venerdì Santo. Un uso, di cui si ignora l'origine, ma che resiste, per oltre un cinquantennio, fino agli anni '70 del millennio appena trascorso. Lo abbiamo appurato e ricostruito attraverso la storia orale, una storia di vita che coincide con quella di una sola famiglia di artigiani - fracchiari. 

La Madonna di Cristo, storia e leggenda legata alla sua apparizione nelle campagne di Rignano

RIGNANO GARGANICO. Si sa da fonte storica che la Cappella della Madonna di Cristo ai piedi di Rignano Garganico, nel 1176 esisteva già, quale possedimento dell’antica Abbazia benedettina di San Giovanni in Lamis (attuale Convento di San Matteo), ma poco si sa dell’Apparizione della Vergine, in altri casi affidata ad un improvviso e miracoloso ritrovamento dell’effigie in questo o quello luogo. Molto spesso la scoperta coincideva con un vero e proprio quadro proveniente dall’Oriente e salvato dalla persecuzione iconoclastica.

17/10/17

ECCO I CANDIDATI DELLA LISTA “UNITI PER CAMBIARE” AD APRICENA

 

ECCO I CANDIDATI DELLA LISTA “UNITI PER CAMBIARE” AD APRICENA

APRICENA. Finalmente ufficializzati i candidati della lista civica ”Uniti per cambiare” ad Apricena. Il tutto è accaduto  a seguito della prevista  assemblea cittadina, svoltasi, l’altra sera,  in pompa magna a  “Casa Matteo Salvatore”, stracolma come non mai di pubblico festante.

Largo alla pista ciclabile per la conoscenza delle bellezze ambientali e culturali di Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Presto anche a Rignano Garganico sarà realizzata una pista ciclabile di tutto rispetto. Tanto si farà, al fine di un contatto continuo a misura di bici con un territorio tutto da scoprire, dove il tempo si è fermato per via della presenza di  decine e decine di pagliai in pietra e di una vegetazione appartenente alla macchia mediterranea  e al momento del tutto intrigata e inselvatichita. 

17/10/17

Adagiato sulla bara / 2 aprile 2005 - Morte di Papa Wojtyla - La Primavera della Fede


 MILANO.  Un Fiore in Aprile/raccolto dal Tempo/ha divulgato/il profumo gentile/fra tutte le genti/poi è volato/Lassù/per ornare/l’Altare dei Santi/nel firmamento./La Sua ascesa/colorata di Fede/ha sprigionato/i semi/in quel giorno/di primavera.

La lista civica “Uniti per cambiare” presenta la sua squadra ad Apricena

APRICENA. Dopo l’ufficializzazione della  candidatura a sindaco di Antonio Potenza, eccovi ora la squadra dei consiglieri candidati, pronti a correre per la lista civica “Uniti per cambiare” ad Apricena.

Dopo Carfagna anche M. Michela Del Vecchio se n’è andata via a cent’anni e passa

RIGNANO GARGANICO. Accolta con vivo cordoglio e tenerezza, a Rignano Garganico,  la scomparsa di Maria Michela Del Vecchio, avvenuta alle 17.00 di oggi, martedì 8 aprile 2014, nella sua abitazione di Via Renato Guttuso 4. Aveva 100 anni e mezzo. Alla fine di dicembre scorso era già stato ‘sentito’ dallo studioso foggiano Michele Dell’anno, per conto del Parco Nazionale del Gargano e poi messa in calendario assieme a tutti gli altri patriarchi del Gargano. Il compimento del secolo era stato celebrato in pompa magna il 5 ottobre dello scorso anno. Un avvenimento che tutti ricordano in paese con viva commozione.

Il coro polifonico "Te Laudamus” punta in alto la sua bravura ed ambizione, a San Marco in Lamis

SAN MARCO IN LAMIS. Successo crescente per il coro polifonico “Te Deum Laudamus” di San Marco in Lamis. Nato alcuni anni fa sull’onda della nostalgia e della conservazione,  per soddisfare il bisogno di pochi appassionati e nostalgici del bel canto e della musica gregoriana, dopo una consolidata e proficua esperienza, ora punta al salto di qualità verso ambiti traguardi nazionali, essere una vedetta nazionale.

Successo pieno per l’incontro cittadino convocato dal sindaco Vito Di Carlo, a Rignano G.

RIGNANO GARGANICO.  Successo pieno per l’assemblea cittadina svoltasi ieri sera nella Sala consiliare del Comune di Rignano Garganico. La stessa, come noto, era stata convocata dal Sindaco Vito Di Carlo per la resa dei conti dei primi due anni circa della sua Amministrazione.

17/10/17

Il Consiat sarà la casa dei giovani talenti ad Apricena

APRICENA. Il Consiat: da “cattedrale nel deserto” a casa dei giovani talenti. E’ quanto si propone la lista civica “Uniti per cambiare” in lizza per la massima poltrona cittadina, Ad Apricena.