Antonio Del Vecchio

Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pronti 700mila euro per il nuovo look dell‘edificio scolastico “Angelo Fioritti”, ad Apricena

APRICENA.  Nuovo look per l’edificio scolastico “Angelo Fioritti” di Via Pietro Nenni, ad Apricena. Tutto questo grazie all’arrivo di 700 mila euro rivenienti dai fondi erogati dallo Stato tramite le rispettive Regioni, compresa la Puglia, destinati all’edilizia scolastica.

Sabato 2 maggio 2015, Chiesa S. Guglielmo e Pellegrino in Foggia: Angelo e Laura Sposi

RIGNANO GARGANICO. Ieri, sabato 2 maggio 2015, Lei e Lui sposi per sempre in quel di Foggia. Il riferimento è all’artigliere scelto Angelo Del Vecchio (1983) e a Laura Palatella (1989), laureata in  Mediazioni Linguistiche pro Aziende, in cerca di primo impiego. La cerimonia concordataria si è svolta presso la Chiesa Parrocchiale di S. Guglielmo e Pellegrino nella centralissima Piazza Moro, a un tiro di  schioppo dal centro storico e a margine del moderno Rione dei Preti, fino agli anni ’70 periferia.

Ecco la lista “Popolari” per le “Regionali” pro Emiliano Presidente

Ecco la lista “Popolari” per le “Regionali” pro Emiliano Presidente

Presentata in mattinata la lista  “POPOLARI”, che concorrerà alle Regionali per Emiliano Presidente. I popolari si presentano con un cuore all’interno del quale sono rappresentati i partiti dell’UDC, Centro Democratico e Realtà Italia. Al riguardo, l’on. Angelo Cera,  nella sua veste di deputato e segretario provinciale dell’UDC, ha dichiarato soddisfatto per il lavoro fatto:  “abbiamo scelto le persone giuste che hanno a cuore i problemi della gente – afferma – tutti i candidati hanno grandi esperienze personali e politiche che sapranno mettere a disposizione del territorio”. La lista dei popolari risulta così composta: Annarita Palmieri capolista (Foggia), Cosimo Titta (Manfredonia), Costanzo Di Iorio (Torremaggiore), Giuseppe Miglionico (San Giovanni Rotondo), Luigi Buonarota (Foggia), Luigi Giorgione (Foggia), Napoleone Cera (San Marco in Lamis), Sergio Izzi (Carapelle). 

 

RaiUno TV7: per i fatti di Milano, rinviata al prossimo venerdì l’intervista con Angelo Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO. Per i gravi fatti accaduti nel pomeriggio di oggi, a  Milano, rinviata al prossimo venerdì alla stessa ora, l’intervista con Angelo Del Vecchio, direttore di Nurse 24.it, sullo sfruttamento delle partite IVA nel settore infermieristico.

Infermieri sfruttati? Interverrà sul tema questa sera su RaiUno, ore 23.30, Angelo Del Vecchio

RIGNANO GARGANICO.  TV7, la storica rubrica settimanale del TG1 RAI, si occuperà di sfruttamento dei liberi professionisti in regime di P.IVA nel campo Infermieristico e non solo.

La Festa del 1° Maggio negli anni ’50 sul Gargano di Antonio Monte da Milano

 MILANO. Gli effetti devastanti dell’ultima guerra mondiale misero a dura prova la maggior parte della popolazione Garganica. Le famiglie provate  da lutti e da malattie diventarono ancor più povere e la classe operaia ancora più segnata dalla miseria. Molti genitori furono costretti  ad affidare i propri figli a gestori artigianali ed agricoli per garantire loro un pezzo di pane.

26/05/18

Anche Rignano piange la morte del giovane sammarchese Mario Tenace

RIGNANO GARGANICO.  Anche Rignano Garganico piange la morte di Mario Tenace, il giovane sportivo tragicamente scomparso nella mattinata di ieri, a San Marco in Lamis, sua città di vita e di residenza.

Cumuli di rifiuti nei pressi del “Ghetto” degli africani di “Sprecacenere”(Rignano Scalo)

 RIGNANO GARGANICO. Di nuovo alla ribalta la strada extraurbana “S.P. 23”, alias “Sprecacenere”, una delle tante che dipartendosi dalle campagne della piana, oltre ad essere collegata ad altre di minore o maggiore importanza, va dritta al Capoluogo dauno, raggiungendolo nei pressi del Cimitero.

Oltre settant’anni fa morivano nel “mare nostrum” migliaia e migliaia di soldati italiani

RIGNANO GARGANICO. Come i migranti di oggi, anche loro fuggivano dalla guerra. Il riferimento è ai nostri soldati in armi durante la Seconda Guerra Mondiale, di stanza in Grecia o sparpagliati nelle isole egee, a cominciare da Rodi e da Creta.

Con quattro volontari parte il servizio civile contro la dispersione scolastica, ad Apricena

APRICENA – Comunicato stampa sull’assunzione di quattro volontari al Comune di Apricena* <<Hanno iniziato il loro percorso al fianco dei Servizi Sociali di Apricena i quattro giovani selezionati per il progetto “Diamo spazio al sapere”.