P. Villani, "La Cumpagnia Scarpine" - Recensione di Francesco Gisolfi

<<A Pietro Villani. È sempre un piacere leggerti e comunicarti le mie impressioni. È un dono, questo, che apprezzo moltissimo e te ne ringrazio. Ti sei guadagnato il merito d’aver resuscitato e riportato tra noi, dopo 13 anni dalla scomparsa, con tutto il suo brio, con la sua battuta e con la sua ironia l’amico Michele Stilla, alias Scarpino, com’era conosciuto a tutta San Marco, a Rignano, a San Giovanni, ed oltre, a guardare la provenienza dei suoi clienti. La sua bottega è riaperta come per incanto ed entriamo a comprare 2 o 3 pezzi di carne.

La leggenda sulla fondazione della chiesa della Madonna di Cristo, a Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Dopo la leggenda dell’Apparizione e quella del  Miracolo, eccovi ora quella relativa alla fondazione del Santuario della Madonna di Cristo.