Tuffo nel “mare magnum” della preistoria quello compiuto da una cinquantina di alunni di Lucera

RIGNANO GARGANICO. L’esperienza odierna è stata, per una cinquantina di alunni di Lucera, un vero e proprio tuffo completo nel “mare magnum” della preistoria più remota sia riguardante la terra sia l’uomo. La stessa ha visto, come protagoniste, le terze elementari A e B dell’Istituto Comprensivo “Tommasone - Dante Alighieri, diretto da Bartolomeo Covino. La giuliva e nutrita comitiva, accompagnata dalle insegnanti Donatella Casillo, Marzia De Simone, Luciano Perna e Costantina Cristinziano, dopo aver visitato e goduto per tutta la mattinata delle meraviglie del Parco dei Dinosauri in Borgo Celano, si è spostata nel primo pomeriggio odierno su Rignano Garganico, per ammirare l’originale e ricco patrimonio paleolitico di Grotta Paglicci.

30/04/17

Due Rignanesi ad Exposanità: Angelo Mastrillo e Antonio Draisci

 

Sono Angelantonio Mastrillo Antonio Draisci, che organizzano separatamente i primi due eventi in programma nella mattinata di venerdì 20 maggio a Bologna, nel quartiere fieristico.

http://www.exposanita.it/programma-convegni/dettaglio/1463702400/

Megere di paese: come facevano a “togliere” i malanni?

RIGNANO GARGANICO. Nel profondo Sud d'Italia, in un piccolo comune dell'entroterra Foggiano, come nel resto della Puglia rurale di ieri e persino di oggi, c'è ancora l'usanza di rivolgersi alle megere di paese per risolvere piccoli malanni, come mal di testa, mal di tenti, mal di pancia e spossatezza.

Al via la edizione n.18 del Presepe Vivente di Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Al via la XVIII edizione del Presepe Vivente di Rignano Garganico. Nel più piccolo comune del Parco Nazionale del Gargano la più grande Natività Cristiana della Puglia accoglierà centinaia di visitatori come ogni anno. L'edizione 2015/2016 tuttavia appare piuttosto sottotono, ma l'organizzazione cercherà di mettercela tutta anche questa volta per non sfigurare.

Altra classe, altra visita al Centro Multimediale di Grotta Paglicci a Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Altra classe, altra visita al Centro Multimediale di Grotta Paglicci, a Rignano Garganico. Si tratta della terza “Elementare”, sezione “C” dell’Istituto Comprensivo “Dante - Galiani” di San Giovanni Rotondo: una ventina di alunni in tutto, guidati dalle insegnanti Maria A. Placentino, Filomena Montecalvo ed Arcangela Latiano. I visitatori vi sono giunti a bordo dello Scuolabus, messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale di Luigi Pompilio.

Museo Paglicci e Centro Multimediale chiusi, per gli alunni del Progetto "Green Day" a Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Giornata di visita a tutto campo, nella prima mattinata di oggi, 19 ottobre, a Rignano Garganico. La stessa ha coinvolto circa una quarantina di alunni ed insegnanti delle seconde classi medie dell’Istituto Comprensivo Statale “San Giovanni Bosco – F. De Carolis” di San Marco in Lamis, diretti da Miriam Totaro.

Messa in vendita la casa di Giuseppe Ricci a Napoli o è tutto un caso?

NAPOLI. Sarà un caso ma la recente messa in vendita di un appartamento ubicato in Via Calabritto a Napoli fa pensare all'alienazione del lascito di Giuseppe Ricci, compianto e illustre cittadino rignanese che ha lasciato al proprio popolo di origine una eredità di circa 3 miliardi e mezzo di vecchie lire dopo la sua dipartita terrena.

Ecco il nuovo sito internet interamente dedicato a Grotta Paglicci

Quando in Grotta inventavano la scrittura e dipingevano le pareti con ocra rossa, carbone e pigmenti vegetali, nel resto del Pianeta si stava sviluppando un’identica civiltà. Come facevano popoli così lontani tra di loro, nel Paleolitico Superiore, a realizzare manufatti ed opere d’arte spesso quasi identiche? In questo sito lo scopriremo assieme e metteremo le basi per giungere ad una possibile verità.

Un sito internet e una App dedicati direttamente a Grotta Paglicci

RIGNANO GARGANICO. Un sito internet e una App interamente dedicati al sito paleolitico di Grotta Paglicci a Rignano Garganico. A renderlo noto Angelo Riky Del Vecchio, coordinatore del movimento culturale "Amici di Grotta Paglicci" nato nei giorni scorsi per tornare a far parlare del giacimento preistorico più importante d'Europa e da un decennio finito nel dimenticatoio collettivo.

San Rocco e l'Assunta: oggi fine delle feste a Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Nonostante il tempo uggioso volgono al termine le festività religiose a Rignano Garganico, come noto dedicate ai protettori San Rocco e la Madonna dell'Assunta. L'evento, della durata di tre giorni, come ogni anno ha riportato in paese centinaia di forestieri e turisti, tutti devoti e figli spirituali dei Santi Patroni.

Pagina 1 di 20