Angelo Del Vecchio
10/12/13

I ritratti immortali di Silvio Orlando tornano a prendere forma su Facebook

RIGNANO GARGANICO. Scorci di un tempo che non torna più. E' l'idea che si fa l'attento lettore-seguace dell'artista e fotografo Silvio Orlando, conosciuto in ogni dove per i suoi scatti e per le emozione che riesce a trasmettere con le sue immagini d'autore. Silvio, da poco ove-sessanta, dopo una lunga carriera da fotografo professionista, ha deciso di rimettersi in gioco attraverso il web e le possibilità infinite che offrono i social-network.

 

Lo fa aprendo la sua pagina su Facebook, un profilo da utilizzare non solo per comunicare con i suoi fans, ma anche per pubblicare foto di un passato recente e remoto che ha caratterizzato, nel bene e nel male, la storia recente della sua Rignano Garganico, il più piccolo comune della Montagna del Sole, conosciuto in tutto il mondo per la famosa Grotta Paglicci, ma anche per i personaggi che hanno in qualche modo travalicato la notorietà nazionale (tra cui il designer attuale della Lotus, Donato Coco, e il rappresentante dei salesiani Don Angelo Gentile).

Tornando ad Orlando (che è anche speleologo e amante dell'archeologia), attraverso i suoi ritratti-immortali sta ripercorrendo gli ultimi 50 anni di carriera, passando dalle feste di paese alle commemorazioni pubbliche e religiose, mostrando-celando volti di un passato che i più giovani non possono ricordare. Nelle sue immagini le facce di una Rignano che ha sofferto, che ha gioito, che si è fatta grande e piccola, che ha guadagnato l'affetto e il rispetto di tanti suoi figli di ieri e di oggi.

Chi volesse ammirare le sue foto può farlo attraverso il suo profilo Facebook: https://www.facebook.com/silvio.orlando.775

Letto 41150 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Angelo Del Vecchio

E' nativo di Foggia, ma vive a Rimini dal 2009.

Ha passato la prima parte della sua vita girando l'Italia facendo ogni tanto ritorno nella sua cara Rignano Garganico, il più piccolo comune della Montagna del Sole.

E' giornalista-pubblicista dal 2004. Ha diretto dal 2012 al 2016 il quotidiano sanitario nazionale Nurse24.it, poi ceduto a terzi. In precedenza è stato direttore dell'agenzia di stampa "on line" Garganopress e di molte riviste e periodici sparsi lungo lo Stivale Italico. Attualmente si occupa dell'ufficio stampa di AssoCare.it e della rivista NurseNews.it.

Ha collaborato con varie testate giornalistiche locali, interregionali, nazionali e straniere, tra cui La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Meridiano, Il Quotidiano di Foggia, L'Attacco, Il Corriere Adriatico, Telenorba, Telefoggia, Teleradioerre, Tele Blu, Tele Dauna, Teleradiopadrepio, Rete Smash Gargano, Ondaradio, Inforadio, Radio Centrale, Radionorba, Radio Manfredonia Centro, Il Messaggero, L'Avvenire, Repubblica, Il Corriere del Mezzogiorno, il settimanale Protagonisti, i settimanali satirici Cuore e La Peste, i periodici Gargano Nuovo e Meridiano 16, il circuito Euronews. Inoltre, ha collaborato alla realizzazione di trasmissioni per conto di Rai e Mediaset (Linea Blu, Linea Verde, Tg2, Tg3 Puglia, Mistero, La Macchina del Tempo). Al suo attivo ha 12 volumi pubblicati, redatti tra il 2000 e il 2012.

Ha conseguito la Laurea in Infermieristica il 26/11/2012 presso l'Università degli Studi di Bologna - Polo di Rimini e Cesena. La sua tesi di laurea "CleanHands 1.0" è stata premiata nel 2013 dal Collegio Ipasvi di Rimini e dall'Associazione Nazionale Infermieri Prevenzione Infezioni Ospedaliere (Anipio, Pesaro).

 

Sito web: www.angelorikydelvecchio.it