John Rocco Ferrara
27/01/14

Continua la mostra fotografica "I tre colori dell'emigrazione" a Bari di John Rocco Ferrara

John Rocco Ferrara

BARI. Continua la mostra fotografica itinerante” I tre colori dell’emigrazione” a Bari. Narrare per immagini le molteplici sfaccettature di una delle pagine più importanti della storia del nostro Paese, l’emigrazione di tanti conterranei all’estero, è il senso della mostra fotografica itinerante “I tre colori dell’emigrazione”, allestita presso le tre sedi dell’Istituto R. Gorjux – N. Tridente dal 26 gennaio al 15 febbraio 2014.

Precisamente presso l’IISS “Tridente” di V.le Papa Giovanni XXIII, dal 27 gennaio al 4 febbraio; presso l’IISS Gorjux di Via Bovio, dal 5 al14 febbraio, mentre il 30 gennaio con inizio alle ore 10.00 presso il sunnominato Istituto  “Gorjux” avrà luogo un incontro – dibattito sul tema "Emigrazione di ieri e di oggi: esperienze del passato e prospettive future”. Nelle scene di vita che ritraggono angoli di città nuovi e che esprimono i sentimenti, le speranze, i sogni e i sacrifici di quanti hanno cercato fortuna lontano dalla propria terra, è possibile ritrovare il suggestivo racconto di un capitolo tutt’altro che concluso. Oggi come ieri, molti sono coloro che  partono come pugliesi, calabresi, lombardi, e che, in questa esperienza comune, si scoprono soprattutto come “italiani”. Giunti in ogni angolo del mondo diffondono la cultura e le tradizioni italiane e contribuiscono allo sviluppo della vita economica, sociale e culturale dei paesi che li accolgono. La mostra scaturisce dall’omonimo concorso fotografico indetto della Regione Puglia – Assessorato al Welfare – Ufficio Pugliesi nel Mondo in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia con l’obiettivo di rendere attuale ancora oggi l’essere e il sentirsi italiani, partendo dalle più diverse esperienze migratorie pugliesi in un’ottica di unità nazionale. Essa rappresenta un momento significativo del percorso di approfondimento didattico storico-culturale, intrapreso quest’anno dagli alunni dell’I.I.S.S. R. Gorjux – N. Tridente, intitolato “Migrazioni interne ed internazionali: Storie di vita delle genti di Puglia” ed elaborato dall’Ufficio Pugliesi nel Mondo della Regione Puglia in collaborazione con il Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo, con l’Istituto Pugliese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea, con Europe Direct Puglia e con l’Ufficio Scolastico Regionale della Puglia.In occasione dell’esposizione, l’Istituto organizza un incontro-dibattito sul tema “Emigrazione di ieri e di oggi: esperienze del passato e prospettive future”  il giorno 30 gennaio 2014 alle ore 10.00 presso l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore  “N. Tridente”, sito in via Papa Giovanni XXIII, n. 59, a Bari. L’iniziativa, in continuità con le finalità del progetto promosso dalla Regione, intende offrire ai giovani la possibilità di approfondire il tema dell’emigrazione attraverso  gli spunti di un dibattito che, recuperando la memoria storica delle molteplici esperienze migratorie vissute dai nostri conterranei nel passato, fornisca una lettura critica e consapevole dei caratteri dell’emigrazione attuale con particolare attenzione alle politiche attuate a sostegno della mobilità e dell’occupazione giovanile. Inoltre, in una società dinamica e complessa, quale quella attuale, caratterizzata da flussi migratori “da” e “verso” il nostro paese, la scuola intende incoraggiare le preziose occasioni di confronto e di conoscenza dei fenomeni che determinano la coesistenza di culture diverse all’interno dello stesso tessuto sociale, in un’ottica interculturale che valorizza il dialogo e la riflessione sui valori comuni. Durante l’incontro-dibattito previsto in apertura della mostra, patrocinata dall’Assessorato al Welfare e Pugliesi nel Mondo della Regione Puglia e Archivio di Stato di Bari, saranno proiettati il video originale “I tre colori dell’emigrazione” e altri filmati storici sull’emigrazione pugliese in America e Belgio. Interventi: Giuseppina Lotito, Dirigente Scolastico – IISS “R. Gorjux - N. Tridente” – Bari; Elena Gentile, Assessore al Welfare – Regione Puglia – con delegaPugliesi nel Mondo; Giovanna Genchi, Dirigente  del Servizio Internazionalizzazione della Regione Puglia; Raffaella Pallamolla, Funzionario del Servizio Internazionalizzazione della Regione Puglia – Ufficio Pugliesi nel Mondo; Giovanni Mariella, Vice-Presidente del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo; Rossella Diana, Ufficio Scolastico Regionale – Area Politiche per gli Studenti; Vito Antonio Leuzzi, Storico e Direttore dell’Istituto Pugliese per la Storia dell'Antifascismo e dell'Italia Contemporanea; Eugenia Vantaggiato, Direttore dell’Archivio di Stato – Bari; Antonio Giulio Scardaccione, Autore del libro Il barbiere di anime; Marika De Meo, Autrice del progetto “Argentina, la mia terra promessa” - INTERVENTI IN FAVORE DEI PUGLIESI NEL MONDO - L. R. 23/2000 Art. 10; John Rocco Ferrara, Autore del progetto “La speranza nella valigia - La tragedia di “ Marcinelle” (Belgio) - INTERVENTI IN FAVORE DEI PUGLIESI NEL MONDO – L. R. 23/2000 Art. 10

 

 

Letto 1025 volte Ultima modifica il Martedì, 28 Gennaio 2014 09:49
Vota questo articolo
(0 Voti)