Gargano

Gargano (71)

Insediato il nuovo coordinamento cittadino del Circolo dell'Italia dei Valori ad Apricena

APRICENA. Si è insediato ufficialmente il nuovo coordinamento del Circolo “Italia dei Valori, ad Apricena. A volerlo fortemente in queste ultime settimane è  stato lo stesso commissario Ivan Augelli, già consigliere comunale nella passata legislatura.

"Giovani in Azione" per il rilancio della vera politica ad Apricena



APRICENA. Se è vero, come è vero, che la politica è l’arte di risolvere i problemi della collettività, i giovani di Apricena sono pronti a  riscoprire i suoi valori positivi e praticarli liberamente.

Ecco perché quelli di "Uniti per Cambiare" vogliono Potenza, candidato sindaco di Apricena

APRICENA. Forze Politiche, Movimenti civici e di opinione che fanno capo alla Lista civica “Uniti per Cambiare” insistono perché Antonio Potenza, già sindaco della città, ritorni ad essere il loro candidato- primo cittadino. In particolare, a farsi vivo in modo pressante è il Coordinamento”Sindaco sciogli la riserva”, incoraggiato anche   dalla grande testimonianza di vicinanza e sostegno riscontrata lo scorso 14 febbraio nell’affollata e variegata assemblea di Casa Matteo Salvatore.

Il Nuovo Centro Destra di F. Di Giuseppe insiema a "Uniti per Cambiare, ad Apricena

 La sezione di Apricena del Nuovo Centro Destra aderisce con convinzione al progetto politico della lista civica “Uniti per Cambiare” candidandosi con essa alle prossime elezioni amministrative in programma a maggio 2014.

"Uniti per cambiare" si rafforza ulteriormente con l'ingresso dei Socialisti Dauni, ad Apricena

APRICENA. Con l’adesione della sezione del Socialismo Dauno si rafforza ulteriormente la lista civica “Uniti per Cambiare”, ad Apricena, pronta a scendere in campo nella prossima tornata amministrativa di maggio per la riconquista del primo scranno cittadino a favore dell’ex- sindaco ed ora candidato, Antonio Potenza.

Forza Italia è con la civica"Uniti per Cambiare" per la conquista del governo cittadino ad Apricena

Forza Italia insieme alla civica”Uniti per Cambiare” per la conquista del governo locale, ad Apricena

APRICENA. Anche la rinata Forza Italia entra nella lista civica “Uniti per Cambiare” di Apricena. Tanto in vista delle prossime  elezioni amministrative di maggio 2014. A renderlo noto è stato lo stesso partito di Berlusconi. Lo ha fatto con un succoso comunicato stampa, inviato in ogni dove. In esso si fa sapere subito che la decisione è stata fortemente voluta e condivisa da tutti i membri del coordinamento politico e dalla segreteria cittadina FI, che risulta così composto: Antonietta Franco- Presidente, Vincenzo Ferullo – Segretario, Biagio La Piscopia – Tesoriere, Giuseppe Tedesco- Coordinatore Attività. Nel predetto comunicato si spiegano quindi, i motivi dell’adesione. Il segretario Ferullo, in proposito afferma: “Aderiamo con grande entusiasmo a questo progetto politico che punta prima di tutto sulla qualità delle persone che si candidano ad amministrare Apricena in un delicato periodo di crisi economica globale. Siamo convinti che la lista civica “Uniti per Cambiare” sia rappresentativa della parte migliore di Apricena, che guarda al perseguimento del bene collettivo, fuggendo interessi privatistici di affaristi lontani dalle problematiche della città. La nostra decisione – chiarisce - scaturisce da una profonda discussione che ha messo in luce quanto già di buono fatto dalla lista civica “Uniti per Cambiare” durante l’anno di amministrazione. Ci sono stati sicuramente degli errori – prosegue Ferullo – dettati anche dall’inesperienza. Ma oggi, insieme agli altri soggetti che hanno aderito e che vorranno aderire, puntiamo ad una squadra trasversale formata da donne e uomini perbene dalla sicura integrità morale. Forza Italia – aggiunge il dirigente forzista - rappresenta la voce maggioritaria del centrodestra all’interno di un grande contenitore civico qual è “Uniti per Cambiare”. Ma, proprio come fatto a livello nazionale dal nostro leader Silvio Berlusconi, siamo pronti ad andare al di là delle barriere ideologiche per discutere con chi condivide principi quali la legalità e la trasparenza amministrativa nel raggiungimento del bene comune. Oggi, insieme ad una grande squadra, riprendiamo un cammino che dovrà portare Apricena a risorgere. Mettendo definitivamente la parola fine a decenni di cattiva amministrazione”

 

Il Popolo della Legalità battezza ad Apricena il suo candidato-sindaco Antonio Potenza

APRICENA. Casa Matteo Salvatore stracolma di gente ad Apricena. Il riferimento è al convegno sul tema “La Forza della Legalità”, che ha visto come protagonisti assoluti e applauditi l’ex-sindaco Antonio Potenza e l’avvocato Franco Metta di Cerignola.

L'Idv di Di Pietro aderisce a "Uniti per cambiare" per la conquista del Comune di Apricena

 

APRICENA. Anche la sezione dell’Italia dei Valori di Apricena aderisce con entusiasmo al progetto politico della lista civica “Uniti per cambiare”, candidandosi, insieme ad altri soggetti politici e associativi della città, alle prossime elezioni amministrative del maggio 2014.

A"Casa Matteo Salvatore" di Apricena si focalizza il tema della Legalità con Franco Metta e Potenza

APRICENA. Questa sera si torna a discutere sul tema della legalità, ad Apricena. Lo si farà nell’accogliente Auditorium “Matteo Salvatore”. A promuovere l’incontro, intitolato”La Forza della Legalità”, saranno sul palco i massimi esponenti e dirigenti della Lista civica “Uniti per cambiare”, a cominciare da Antonio Potenza, già sindaco della città e con lui l’avvocato Franco Metta, considerato uno dei principi del foro tra i più insigni e preparati della Puglia.

Costituito il nuovo Coordinamento della lista civica”Uniti per Cambiare” ad Apricena

APRICENA. Costituito il nuovo Coordinamento della lista civica”Uniti per Cambiare” ad Apricena. A renderlo noto è un comunicato stampa inviato in ogni dove. In esso vengono spiegati valori etici, strategie e programmi finalizzati al perseguimento del bene comune, a cominciare dallo sviluppo socio-economico e culturale della città.