Antonio Del Vecchio
05/02/15

Grande successo partecipativo per il primo seminario formativo “Asipol” ad Apricena

APRICENA – Oltre settanta rappresentanti delle Forze dell’Ordine hanno partecipato al primo seminario formativo ospitato ad Apricena con il coordinamento della Polizia Municipale e del Comandante Mario Tricarico dal tema “Il riconoscimento documentale in strada – Il riconoscimento delle falsificazioni”.

L’iniziativa è stata organizzata dalla Polizia Municipale, dall.’As.I.Po.L con il patrocinio del Comune di Apricena e si è tenuta a Casa Matteo Salvatore.“Ringrazio l’Amministrazione Comunale per aver accolto la richiesta del nostro Comando di organizzare proprio ad Apricena un seminario molto importante e partecipato che ha visto la presenta di colleghi provenienti da diversi territori vicini, anche fuori dalla Provincia di Foggia”, ha commentato il Comandante della Polizia Locale di Apricena, il Capitano Mario Tricarico. “Abbiamo dovuto spostare la sede del seminario, inizialmente prevista nei locali della nostro Comando, per il grandenumero di adesioni”. Insieme al Comandante Tricarico, moderatore dell’evento, sono intervenuti
il Sindaco Antonio Potenza e l’Assessore alla Pubblica Sicurezza Giuseppe Solimando per portare il saluto dell’Amministrazione. Al tavolo presenti, tra gli altri, anche Luigi Sabelli, Vicepresidente As.I.Po.L., e Donato Sangiorgio, relatore del convegno, esperto in materia di riconoscimento documentale con importanti esperienze lavorative nel reparto di Polizia Giudiziaria di Rho, in provincia di Milano, e collaborazioni con le Procure di Milano, Lucera e Foggia. Attualmente è in servizio presso il reparto di P.G. della Polizia Locale di Torremaggiore. “Abbiamo accolto con favore l’iniziativa proposta dal nostro Comandante Mario Tricarico”, commenta il Sindaco Antonio Potenza. “Per noi è stato un onore ospitare, per la prima volta ad Apricena, un seminario così importante che ha portato nella nostra Città esponenti delle Forze dell’Ordine di tutto il territorio circostante”. “Approfittiamo di questa occasione per ringraziare il Comandante Tricarico e tutta la Polizia Municipale per il grande lavoro che sta svolgendo, in collaborazione con le altre Forze dell’Ordine, come si evince anche dai risultati ottenuti in questi giorni, ad esempio, nel censimento degli stranieri e nella rilevazione di situazioni di illegalità. Iniziative che portiamo avanti a tutela dei Cittadini, che spesso sono parte lesa in situazioni di questo tipo”, aggiungono Potenza e Solimando. “Stiamo proseguendo su questa strada, con particolare attenzione al centro storico. E confidiamo – concludono – nell’ottimo lavoro e nella collaborazione dei nostri agenti”.

Letto 862 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.