Antonio Del Vecchio
02/10/14

APRICENA: LO STADIO “GARIBALDI” HA L’AGIBILITA’ TOTALE

APRICENA. Riceviamo dall'Ufficio-stampa comunale e pubblichiamo volentieri l'articolo che segue: " Per la prima volta negli ultimi quarant’anni lo stadio “Arena Giuseppe Garibaldi” di Apricena ottiene l’agibilità totale, per le tribune e gli spogliatoi, con l’omologazione al cento per cento per il terreno di gioco.

Per le strutture il via libera è arrivato dalla Commissione Pubblico Spettacolo e dal delegato della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Sono state rispettate tutte le prescrizioni e dalla prossima domenica il campo ritornerà ad ospitare manifestazioni sportive agonistiche a due anni di distanza. “Siamo orgogliosi – afferma il Sindaco – di aver lasciato un segno indelebile e tangibile nella storia del calcio locale. E ora proseguiamo per la realizzazione del campo sintetico”.“Dopo tanti sacrifici e un lavoro che ha subìto rallentamenti nel periodo di gestione commissariale, oggi finalmente consegniamo ad Apricena una struttura completa. Un campo sportivo, con annesse tribune e spogliatoi, che hanno avuto l’ok dei massimi organi sportivi e dei deputati alla sicurezza. Il “Garibaldi” è finalmente agibile al 100%”, commenta il Sindaco Antonio Potenza. “Di situazioni analoghe, in provincia di Foggia, ce ne sono pochissime. Nemmeno lo stadio “Zaccheria” di Foggia ha l’agibilità completa”.“In quasi tutti i campi di Capitanata infatti – aggiunge – è l’Amministrazione, con il Sindaco in primis, a prendersi la responsabilità di tenere aperta una struttura, in deroga alle disposizioni di legge. Ad Apricena, dopo i lavori, la struttura è autonoma e non ci sarà più bisogno di provvedimenti straordinari. Voglio personalmente ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a questo risultato. Da chi ha svolto i lavori, alla Società Madre Pietra e a tutti i tecnici comunali che, insieme all’Amministrazione, hanno collaborato in maniera fattiva per consegnare un “Garibaldi” completamente messo a nuovo”.“Questo – ricorda Potenza – è solo il primo stralcio di lavori che stanno trasformando il campo sportivo in un vero e proprio gioiello. Infatti la nostra Giunta, già questa estate, ha deliberato la realizzazione del campo in erba sintetica che prevediamo possa essere istallato al termine di questa stagione sportiva. In modo da avere, dal prossimo settembre, una “Arena Garibaldi” completamente rinnovata. E con la convenzione che abbiamo stipulato con il gestore – conclude Potenza – tuteliamo al massimo la collettività da eventuali danni arrecati alla struttura”.

Letto 703 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.