Teo Ciavarella è un musicista sammarchese di cui attori e cantanti di fama non possono fare a meno

SAN MARCO IN LAMIS.  Il sammarchese  Teo Ciavarella, pianista e jazzista superlativo assai noto a livello nazionale e  internazionale, risale ancora in cattedra in quel di Bologna, città dove vive ed opera da tantissimi anni. Non a caso nei tempi andati è stato  il  direttore d’orchestra preferito di Lucio Dalla (Vedi foto d’archivio).

Con il compositore Domenico Corigliano, si ritorna a parlare di cultura a Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Dopo un decennio di  quasi completo oblio, si riaffaccia la cultura, a Rignano Garganico. Lo sarà questa sera con la  ‘seconda giornata’ del convegno sul grande compositore Domenico Corigliano (Rignano G. 1771 – Napoli 1838), di cui da tempo è  in vetrina il volume- ricerca di Salvatore Villani, noto etnomusicologo e fondatore-presidente del Centro Studi Tradizioni Pugliesi con sede in paese, con affaccio nella medievale piazzetta Gioielli (o Via).