Angelo Del Vecchio
18/03/18

Giulio Campaniello presenta Around You e annuncia primo EP

Giulio Campaniello (a destra) con Davide Luzi (a sinistra). Giulio Campaniello (a destra) con Davide Luzi (a sinistra).

Giulio Campaniello ha 26 anni ed è già in mente cosa vuole fare del suo futuro: sfondare nel campo della musica passando direttamente dalla porta principale. Lo ha fatto capire qualche giorno fa lanciando il suo primo singolo “Around You” realizzato con il bassista Davide Luzi nell’ambito del progetto “Luzee”.

 

Il brano è già in vendita sulle principali piattaforme informatiche tra cui:

iTunes > https://apple.co/2GSsrtr;
Spotify
> http://spoti.fi/2COOYoI;
Amazon
> http://amzn.to/2oy4Asl.

"Dedico questo brano a tutti i Rignanesi in sede e fuori sede, se sto riuscendo nella mia carriera artistica è anche un po' merito vostro - spiega Giulio a RignanoNews.com - lo dedico anche ai miei cari e a tutti coloro che credono in me. Sono convinto che se dedichi anima e corpo a quello in cui credi poi i sogni si realizzano sul serio".

Chi è Giulio?

Giulio, classe 1992, originario di Rignano Garganico (FG).

All’età di due anni si trasferisce con i genitori e con il fratello Giampiero a Bologna. Da piccolo si appassiona all’arte, al calcio e soprattutto alla musica. All'età di otto entra nel coro delle voci bianche del Teatro Comunale di Bologna (è soprano).

L’amore per il Teatro si trasforma presto in odio e ancora pre-adolescente rifiuta il peso e la responsabilità di un ruolo che è più grande di lui. Nel 2003 lascia lo spettacolo e il canto iniziando ad appassionarsi alla scena culturale bolognese.

E’ nell’adolescenza che si tempra la sua vena artistica che lo porta a fare delle scelte bene precise. Rimane affascinato dal suono futuristico e sperimentale della dubstep e drum and bass. Si avvicina al collettivo “Plasma Fx”, una sorta di lavoratorio urbano destinato alla sperimentazione di prodotti musicali e multimediali alternativi.

Nel 2013 Plasma Fx diventa parte integrante del progetto Bologna Underground Movement (B.U.M.). Giulio scegli di aderirvi anima e corpo e si dota del nome d’arte “Oxen”. Diventa un apprezzato Dj. Consolida sempre di più le proprie sonorità che si sviluppano intorno alle numerose sfumature della Bass Music.

Nel settembre 2014 la svolta definitiva con il primo ascolto del brano “Alright” di Jordan Rakei. E’ qui che il nostro viene rapito dalle atmosfere e dalle influenze della musica Black. Torna a cantare, questa volta non più come soprano, ma seguendo il groove delle sonorità Neo Soul, Jazz, Funk, R'n'B e Hip Hop.

Nel 2017 entra nel team di Miraloop, azienda di produzione discografica e multimediale bolognese, dove conosce Davide Luzi, bassista e beatmaker noto con il moniker di “Luzee”.

Con lui l’intesa è immediata, come pure la collaborazione. Qualche giorno fa il loro primo singolo “Around You” (Miraloop Spades) che anticipa il futuro EP del duo: brano delicato e profondo al tempo stesso, perfetta sintesi delle influenze presenti nel percorso artistico di Giulio.

Che dire? Il brano va ascoltato e compreso, resta piuttosto orecchiabile e anche chi non ama il genere se ne innamora immediatamente. Ora si attende la fase due e l’uscita dell’album più completo.

Nel frattempo scaricate:

iTunes > https://apple.co/2GSsrtr;
Spotify
> http://spoti.fi/2COOYoI;
Amazon
> http://amzn.to/2oy4Asl.

Chi è Davide?

Davide Luzi, classe 1980, è un bassista, beatmaker e producer italiano. Il progetto Luzee nasce dall’incontro tra il campionamento organico e l’elettronica più chill.

Il suo percorso musicale inizia come bassista blues in una band (Crocicchio Blues Band) per poi approcciarsi al jazz all’interno di un terzetto (Bee Flat Trio). Dopo queste esperienze entra a far parte per 8 anni di una band indipendente (Invivo Faia) con cui pubblica un EP e un LP.

Nel frattempo inizia ad appassionarsi al campionamento grazie all’Hip Hop/Rap che è stata ed è una grande fonte di ispirazione grazie alla tecniche di beatmaking ed alla capacità di essere diretto e sempre nuovo. Durante gli ultimi due anni, partendo appunto dall’Hip Hop ha poi cercato un suono più elettronico e più vicino a lui ed al suo quotidiano, campionando non solo dai dischi ma anche oggetti e situazioni ambientali, così nasce il progetto Luzee.

L’incontro con l’etichetta Miraloop Spades infine ha avuto un ruolo importante nel definire meglio il progetto e lanciarlo. Il 7 luglio è uscito il primo EP Waterdrops.

Ripeto, scaricate pure su: 

iTunes > https://apple.co/2GSsrtr;
Spotify
> http://spoti.fi/2COOYoI;
Amazon
> http://amzn.to/2oy4Asl.

Buon ascolto! ;)

Letto 758 volte Ultima modifica il Domenica, 18 Marzo 2018 17:21
Vota questo articolo
(0 Voti)
Angelo Del Vecchio

E' nativo di Foggia, ma vive a Rimini dal 2009.

Ha passato la prima parte della sua vita girando l'Italia facendo ogni tanto ritorno nella sua cara Rignano Garganico, il più piccolo comune della Montagna del Sole.

E' giornalista-pubblicista dal 2004. Ha diretto dal 2012 al 2016 il quotidiano sanitario nazionale Nurse24.it, poi ceduto a terzi. In precedenza è stato direttore dell'agenzia di stampa "on line" Garganopress e di molte riviste e periodici sparsi lungo lo Stivale Italico. Attualmente si occupa dell'ufficio stampa di AssoCare.it e della rivista NurseNews.it.

Ha collaborato con varie testate giornalistiche locali, interregionali, nazionali e straniere, tra cui La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Meridiano, Il Quotidiano di Foggia, L'Attacco, Il Corriere Adriatico, Telenorba, Telefoggia, Teleradioerre, Tele Blu, Tele Dauna, Teleradiopadrepio, Rete Smash Gargano, Ondaradio, Inforadio, Radio Centrale, Radionorba, Radio Manfredonia Centro, Il Messaggero, L'Avvenire, Repubblica, Il Corriere del Mezzogiorno, il settimanale Protagonisti, i settimanali satirici Cuore e La Peste, i periodici Gargano Nuovo e Meridiano 16, il circuito Euronews. Inoltre, ha collaborato alla realizzazione di trasmissioni per conto di Rai e Mediaset (Linea Blu, Linea Verde, Tg2, Tg3 Puglia, Mistero, La Macchina del Tempo). Al suo attivo ha 12 volumi pubblicati, redatti tra il 2000 e il 2012.

Ha conseguito la Laurea in Infermieristica il 26/11/2012 presso l'Università degli Studi di Bologna - Polo di Rimini e Cesena. La sua tesi di laurea "CleanHands 1.0" è stata premiata nel 2013 dal Collegio Ipasvi di Rimini e dall'Associazione Nazionale Infermieri Prevenzione Infezioni Ospedaliere (Anipio, Pesaro).

 

Sito web: www.angelorikydelvecchio.it