Antonio Del Vecchio
30/01/17

Grande festa per il 93° Compleanno di Joseph Tusiani, a San Marco in Lamis

Il sommo letterato poliglotta Joseph Tusiani Il sommo letterato poliglotta Joseph Tusiani

SAN MARCO IN LAMIS. Grande festa per il 93° Compleanno di Joseph Tusiani. Come previsto, l’evento culturale sarà celebrato in pompa magna  il prossimo 4 febbraio, alle ore 18.00, nell’ ampio ed accogliente Auditorium – Teatro  dell’Istituto d’Istruzione Superiore”P. Giannone” del posto.  

Luogo, quest’ultimo, dove il poliglotta letterato italo-americano  è nato il 14 gennaio 1924. Va precisato, specie per chi viene da fuori, che Il poderoso complesso scolastico in menzione è ubicato  nel popoloso quartiere “Starale” nella estrema periferia Est della cittadina, a pochi metri dalla SS.272, alias “Via Sacra Langobardorum”,   e ad un tiro di schioppo dal Convento-Santuario di San Matteo. Ad indirizzare i saluti, in veste di padroni di casa, saranno il sindaco Michele Merla e  il preside  della scuola Francesco Gorgoglione. Seguiranno a ruota: Claudio Antonio Bonfitto, direttore della banda musicale “Santa Cecilia” e presidente del Lions Club; Sergio D’Amaro, responsabile dei  Fondi – “Levi” e  “Tusiani” del Centro di Documentazione sulla  Storia e la Letteratura dell’Emigrazione, nonché direttore del prestigioso periodico”Frontiere”; Michele Galante, scrittore e già sindaco della città e parlamentare. Nell’intermezzo saranno consegnate da parte del citato preside Gorgoglione e dell’Avvocato Angelo Ciavarella (ospite d’onore e sponsor, o meglio ‘mecenate’, della più recente pubblicazione, di cui si dirà) agli alunni prescelti le borse di studio “Luigi Ciavarella e Rosa Palatella”sul tema. Quindi, seguirà la proiezione della video – intervista di Paula Tusiani al commemorato che, come noto  vive nella sua elegante e centralissima residenza di Manhattan, a New York. Subito dopo si procederà alla presentazione del volume sopraccennato di Tusiani “In una casa un’altra casa trovo”, edizione Bompiani, curata da due ‘tusianisti” d’eccezione, quali  Raffaele Cera e Cosma Siani.  Si concluderà con la presentazione del nuovo periodico trimestrale” Si Sapisse…?!”. Conduttore unico sarà Matteo Coco, docente e factotum dell’Istituto, nonché presidente del citato CDEC.  Il direttore e la redazione della presente testata, rinnova i  più fervidi auguri di Buona Salute e di Buon Compleanno a Joseph Tusiani, affabile gentiluomo dei nostri tempi,  assai vicino alla nostra comunità' in termini di  sconfinato affetto ed umanità. Non a caso egli dedicò ad essa una delle sue più belle ed avvertite poesie. 

 

Letto 780 volte Ultima modifica il Martedì, 31 Gennaio 2017 08:50
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.