Angelo Del Vecchio
30/08/15

Francesco Longo, da Tecnico di Radiologia a Regista ed Esperto di Effetti Speciali in film Horror

BOLOGNA. Francesco Longo, 32 anni, è un Tecnico di Radiologia Medica in attività presso l’U.O. di Radioterapia dell’Ospedale “Bellaria” di Bologna ed è noto non per la sua attività di diagnostica tecnico-sanitaria, bensì per la sua passione per la Regia video e per gli effetti speciali.

Francesco si confessa a Nurse24.it e RignanoNews.com e chiarisce che la sua non è tanto una professione, quanto una passione per l’arte che ha ereditato dalla sua famiglia.

E si, perché in famiglia ha due cugini importanti, Marina e Felice Limosani, pugliesi affermatisi fuori sede. La prima è attrice di cinema e teatro, il secondo è sicuramente uno degli artisti più conosciuti al mondo, che ha fatto della sua passione per la musica, per i video e per il pc una professione unica e straordinaria che gli ha restituito soddisfazioni in tutta Italia e all’estero (tutti e tre sono originari di Rignano Garganico, il più piccolo comune del Parco Nazionale del Gargano, in provincia di Foggia).

Tornando al nostro Francesco, lui si definisce registavideomaker e visual effects artist.

Ha trasformato la sua passione in una solida realtà professionale, che lo ha reso noto nel panorama underground degli Stati Uniti d’America e di alcuni paesi asiatici.

La sua idea fissa è l’Horror:

  • nel 2012 realizza il cortometraggio “Venia Mortis”, rientrante in un film più lungo dal titolo “17 a mezzanotte”, che ha ottenuto diverse nomination al Fantastic Horror Film Festival di San Diego (USA);
  • dal 2012 a qualche mese fa decide di specializzarsi ancor di più nel settore avviando un lungo percorso formativo presso la Scuola di Cinematografia e Visual Effects “VFX WIZARD SRL” di Roma ottenendo due Master in “Effetti speciali 2D/3D” e “Visual Effects Nukex e Modo”;
  • nel 2014 collabora alla realizzazione di alcune scene del film di Eros D’Antona “Insane” (in uscita in DVD e Bluray”);
  • sempre nel 2014 realizza il Cortometraggio Horror “Skizophrenia”, selezionato ufficialmente al “Mumbai Screamfest” in India e successivamente al “Toff - The Online Film Festival 2015” negli Stati Uniti d’America, al “Fi-Pi-Li Horror Film Festival 2015” di Livorno e al “Fantastic Horror Film Festival” di San Diego (Usa);
  • nel maggio 2015 “Skizophrenia” riceve una “Honorable Special Mention” al “Toff - The Online Film Festival 2015”;
  • qualche giorno fa (agosto 2015) lo stesso cortometraggio riceve tre nomination agli “Awards” del Fantastic Horror Film Festival” di San Diego.

Attualmente - ci spiega Francesco Longo - sto lavorando alla realizzazione dei visual effects del trailer 'The Last Hero' di Annamaria Lorusso e Roberto D’Antona. Mentre sto completando le riprese del sequel di ‘Skizophrenia’, di ‘Claustrophobia’ (ora in post produzione e in uscita a breve) con attori noti nel panorama underground italiano ed estero quali Michael SegalVeronika Urban e Roberto Ramon.

E la tua attività di Tecnico Radiologo a Bologna?

Quella è un’altra delle mie passioni - conclude - che tutti i giorni cerco di portare a termine nel migliore dei modi, cercando di dare il massimo dalle mie competenze.

Letto 1309 volte Ultima modifica il Domenica, 30 Agosto 2015 14:13
Vota questo articolo
(0 Voti)
Angelo Del Vecchio

E' nativo di Foggia, ma vive a Rimini dal 2009.

Ha passato la prima parte della sua vita girando l'Italia facendo ogni tanto ritorno nella sua cara Rignano Garganico, il più piccolo comune della Montagna del Sole.

E' giornalista-pubblicista dal 2004. Ha diretto dal 2012 al 2016 il quotidiano sanitario nazionale Nurse24.it, poi ceduto a terzi. In precedenza è stato direttore dell'agenzia di stampa "on line" Garganopress e di molte riviste e periodici sparsi lungo lo Stivale Italico. Attualmente si occupa dell'ufficio stampa di AssoCare.it e della rivista NurseNews.it.

Ha collaborato con varie testate giornalistiche locali, interregionali, nazionali e straniere, tra cui La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Meridiano, Il Quotidiano di Foggia, L'Attacco, Il Corriere Adriatico, Telenorba, Telefoggia, Teleradioerre, Tele Blu, Tele Dauna, Teleradiopadrepio, Rete Smash Gargano, Ondaradio, Inforadio, Radio Centrale, Radionorba, Radio Manfredonia Centro, Il Messaggero, L'Avvenire, Repubblica, Il Corriere del Mezzogiorno, il settimanale Protagonisti, i settimanali satirici Cuore e La Peste, i periodici Gargano Nuovo e Meridiano 16, il circuito Euronews. Inoltre, ha collaborato alla realizzazione di trasmissioni per conto di Rai e Mediaset (Linea Blu, Linea Verde, Tg2, Tg3 Puglia, Mistero, La Macchina del Tempo). Al suo attivo ha 12 volumi pubblicati, redatti tra il 2000 e il 2012.

Ha conseguito la Laurea in Infermieristica il 26/11/2012 presso l'Università degli Studi di Bologna - Polo di Rimini e Cesena. La sua tesi di laurea "CleanHands 1.0" è stata premiata nel 2013 dal Collegio Ipasvi di Rimini e dall'Associazione Nazionale Infermieri Prevenzione Infezioni Ospedaliere (Anipio, Pesaro).

 

Sito web: www.angelorikydelvecchio.it