Regina dei Rignanesi nel mondo: entrano tra le prime 8 Grazia Martina Vincitorio e Michela Tancredi

RIGNANO GARGANICO. Restano 8 le pretendenti al titolo di "Regina dei Rignanesi nel mondo", ma rispetto alla scorsa settimana due hanno perso terreno e hanno fatto spazio alle new-entry Grazia Martina Vincitorio e Michela Tancredi. Tra le ragazze indicate da voi lettori ci sono anche Alessia Buttacchio, Lea Pontonio, Cristina Nardella, Rosa Divina Di Fiore e Sara Petruccelli. Ma vediamo chi sono le estromesse (per ora) dal concorso!

"Primavera rignanese" tiene desto il dibattito politico sui grandi temi, a Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. “Primavera rignanese” continua a tenere desta l’attenzione e il dibattito politico, a Rignano Garganico. Lo fa,  rimarcando le distanze dall’Amministrazione in carico di Vito di Carlo, giudicata dal neonato movimento civico,  inattiva ed insufficiente ad affrontare seriamente i problemi cardini del paese. E’ quanto è stato ribadito nel corso di un’affollata assemblea, svoltasi qualche sera fa sotto la presidenza di Pasquale Bergantino.

II Guerra Mondiale: il sergente Angelo Del Vecchio rischiò la fucilazione per una bomba mancante in armeria

RIGNANO GARGANICO. Del Vecchio Angelo nasce a Rignano Garganico il 25 febbraio 1911 da Angelantonio e da Maria Michela Iannacci. Dopo la prima infanzia, trascorsa tra casa e campagna, frequenta con profitto le Elementari , ottenendo la licenza finale in età regolare.

Il grande letterato italo - americano Joseph Tusiani ringrazia Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Joseph Tusiani, insigne e prolifico letterato poliglotta di fama mondiale, ringrazia gli amici e la comunità di  Rignano Garganico per gli auguri ricevuti in occasione dei suoi ’90 anni.

Giovanni Resta e Angelo Radatti, le vittime rignanesi dell'affondamento dell'Oria nella II Guerra Mondiale

Giovanni Resta nasce a Rignano Garganico il 16.2.1912 da Giuseppe e Longo Teresa. Dopo la trafila dell’aggiornamento istruttivo trascorso al gruppo misto di Barletta, anche egli s’imbarca a Bari assieme ad altri commilitoni, tra cui alcuni rignanesi, e sbarca a Rodi Egeo il giorno successivo. Qui viene aggregato al 9 Reggimento di Fanteria di stanza in questa isola madre assieme alle altre truppe e al comando supremo del Dodecaneso, sia civile che militare.

Arturo Palma di Cesnola, il Cittadino onorario tanto amato e stimato a Rignano Garganico

Parimenti all’opera di qualsiasi genere, anche in campo scientifico accade spesso che una scoperta è legata inscindibilmente al nome del suo autore - scopritore. E’ il caso di Grotta Paglicci, noto sito paleolitico di fama mondiale.

Per conoscere il Paleolitico di Grotta Paglicci, oltre ai libri, ci sono anche interessanti ed essenziali 'opuscoli - guida'

Il tema della valorizzazione – fruizione- conoscenza  dei reperti paleolitici di Grotta Paglicci, oltre ad essere affidato a dei veri e propri volumi, meglio noti come ‘cataloghi ragionati’, i primi tre editi dalla Regione Puglia, l’ultimo da privato.

Grazie all'ex-Amministrazione Potenza, niente Mini Imu ad Apricena

APRICENA. Niente mini Imu il prossimo 24 gennaio, ad Apricena. Si tratta, come risaputo, dell’imposta che grava sui proprietari di prima casa in quei Comuni dove l’aliquota è stata innalzata più di quella prevista.

Festa grande all'Opera Pia "Michelina Gravina", a San Marco in Lamis

SAN MARCO IN LAMIS. E’ da tempo che non si organizza una festa con i fiocchi degli e per gli anziani, a San Marco in Lamis, meno che mai in questo periodo di crisi, allorché le famiglie sono costrette a stringersi la cinghia a più non posso, pressata com’è dal diminuito potere di acquisto di stipendi e pensioni e dallo spropositato aumento delle tasse. Di questo a soffrirne di più sono proprio loro, perché più coscienti del loro ‘status’ e soprattutto perché un periodo simile lo hanno già vissuto durante la guerra e nell’immediato dopo-guerra.  Non si fa più festa non solo al Centro Polivalente, ma anche nelle associazioni e nei luoghi di ritrovo più ristretti. Questo vale per gli anziani autosufficienti o coadiuvati dalle famiglie, ma per quelli soli che sono costretti a vivere in una casa di riposo, come l’opera pia “Michelina Gravina”, la situazione sul piano psicologico è sicuramente più sofferta. E questo nonostante l’impegno quotidiano speso dai suoi dirigenti ed assistenti, per mantenere qualitativamente alta la vivibilità degli ospiti. Da qui la loro disponibilità a lasciare campo libero ai collaboratori esterni, decisi a portare in quegli ambienti aria fresca ed allegria. E’ quanto accaduto l’altra sera, grazie all’opera di due brillanti animatrici. Si tratta di una serata alla grande trascorsa all'insegna dell'amicizia e della solidarietà con la calorosa presenza di quasi tutti gli ospitidell'Istituto, delle suore e del presidente Sebastiano Delle Vergini. Le animatrici della brillante iniziativa sono state Maria e Rachele Schiena che, insieme  al fisarmonicista Angelo Iannantuono, hanno movimentato la serata con brani musicali orecchiabili, riuscendo così in brevissimo tempo a creare un'atmosfera di allegria e di buonumore tra tutti i presenti. Il repertorio è stato vario, ma le canzoni più apprezzate sono state "Mamma", "Amapola" e "That's Amore". Non sono mancate le canzoni napoletane che a tanti ultra-ottantenni hanno fatto venire la voglia e poi spinto tanti di loro a cimentarsi in canti corali e nel ballo. Senza dubbio serate come queste servono a fugare la monotonia e la depressione tra queste persone anziane che vivono giorni cadenzati da ritmi  sempre uguali a se stessi. Ed è per questo che le predette sorelle (in particolare Maria, docente di lungo corso e scrittrice di talento) si sono augurate che l'iniziativa odierna non finisca qui, rimanendo così come al solito ‘isolata ed infruttuosa’, ma abbia tanti epigoni in grado di organizzare altre manifestazioni in modo da regalare a queste persone sofferenti e sole dei momenti di gioia e di serenità

 

Fervidi auguri di Buon Compleanno a Joseph Tusiani per i suoi 90 anni!

Festa grande  in ogni dove per i 90 anni di Joseph Tusiani, considerato uno dei più grandi e prolifici letterati poliglotti a livello mondiale. Al momento si trova nella sua abitazione di Manhatthan a New York, circondato dai familiari ed amici più stretti.