Antonio Del Vecchio
26/08/15

Anche la comunità di Rignano G. si duole per la perdita del senatore Carmelo Morra

RIGNANO GARGANICO. Anche Rignano Garganico partecipa al cordoglio generale per l’immatura ed improvvisa morte del senatore Carmelo Morra, che ha colpito duramente non solo la famiglia e la sua terra  d’origine (Monteleone e il Sub Appennino), ma l’intera  Capitanata.

La sua scomparsa lascia, infatti, un immenso vuoto nell’intero mondo politico per le sue forti doti di moderazione e lungimiranza.  In virtù di siffatti caratteristiche e pregi, era assai stimato e bene ascoltato  non solo tra i colleghi della sua cordata politica, ma anche tra gli avversari e soprattutto tra la gente comune, con la quale piaceva colloquiare ed ascoltare pazientemente le esigenze. La sua ascesa politica e di fama  si ebbe, quando diventò dirigente  del partito di Berlusconi e poi  senatore. Per il Circolo rignanese di Forza Italia prima e del PdL dopo è stato uno costante punto di riferimento e ascoltato consigliere. La sua simpatia straripante contagiava tutti anche chi non la pensava politicamente come lui.  Aveva molti amici, specie tra le file dei socialisti, avendo militato in quel partito fino alla diaspora, come d’altronde i tanti altri a livello nazionale,  a cominciare da Stefania Craxi, per finire ai vari Cicchitto, Sacconi, Brunetta, ecc.  Per la Capitanata  “politica” è il secondo  duro colpo che subisce nel giro di qualche settimana dopo la non di meno dolorosa e  incolmabile  perdita di Matteo Fusilli. La presente testata esprime le più avvertite condoglianze  e vicinanza alla famiglia e alla comunità d’origine.

Letto 670 volte Ultima modifica il Mercoledì, 26 Agosto 2015 08:52
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.