Antonio Del Vecchio
29/04/15

Anche Rignano piange la morte del giovane sammarchese Mario Tenace

RIGNANO GARGANICO.  Anche Rignano Garganico piange la morte di Mario Tenace, il giovane sportivo tragicamente scomparso nella mattinata di ieri, a San Marco in Lamis, sua città di vita e di residenza.

Nel primo paese era molto conosciuto per via delle amicizie contratte, oltre nel campo dello sport, in quello della scuola, del sociale e della sanità. Campi frequentati da tempi immemorabili dai giovani dell’uno e l’altro centro abitato. La notizia, giunta come un fulmine a ciel sereno ha letteralmente sconvolto il mondo dei suoi amici ed estimatori, che qui ne aveva iosa, grazie al suo carattere buono, disponibile e contaminante. Nessuno riesce a convincersi della sua improvvisa fine, perché ritenuto un soggetto che sapeva fare squadra e mantenere affiatata un comitiva, grazie alla sua disinteressata e passionale dedizione al bene del prossimo. Lascia un immenso vuoto anche tra chi non lo conosceva direttamente,  perché era un buono e i buoni lasciano immancabilmente il segno della loro esistenza ovunque vivono e si trovano. Non a caso, è  la loro testimonianza  ed esempio di vita solidale quella che contribuisce all’alimentazione e alla  crescita dell’umanità. Senza il loro sacrificio e il loro esempio, il mondo navigherebbe nel buio dei sentimenti  e nel disamore più completo. La presente testata giornalistica si unisce al dolore della famiglia e dell’intera comunità sammarchese, per la perdita incolmabile di un suo figlio prediletto e buono. Addio Mario, vigili sempre dall’Alto e preghi, come hai fatto in vita per il bene dei nostri giovani!    

Letto 1240 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.