Antonio Del Vecchio
16/11/17

I FAVONIO IN ANTEPRIMA ASSOLUTA AL LIVEING CLAB

I Favonio I Favonio

FOGGIA. È giunto alla terza puntata il Liveing Clab, salotto live di Clab Studios, realtà integrata che unisce audio, video e comunicazione ed esempio di imprenditoria giovanile che, in tempi di crisi, mette insieme le forze e le competenze e canalizza la propria creatività.

Ospiti di questa puntata sono i Favonio, apprezzatissima band foggiana, in uscita il prossimo 24 novembre con il nuovo album “Compagno di viaggio”, interamente dedicato al cantautore Luigi Tenco, con ospiti del calibro di Mimmo Borrelli, Erica Mou, Charlotte Ferradini e Jack Jaselli.Alla presenza di un pubblico di giornalisti, operatori culturali, artisti e appassionati, i Favonio (Paolo Marrone, Lucio Pentrella, Giovanni Mastrangelo, Mimmo Petruzzelli, Piernicola Morese, Giuseppe Guerrieri e Michele Carrabba) hanno raccontato un po' dei loro 14 anni in musica, da Foggia a Milano, passando per il palco del Premio Tenco.Attivi dal 2003, i Favonio realizzano nel 2008 il primo cd omonimo. Nel 2012 esce il secondo album “Brutto di faccia brutto di cuore”. Nel 2015 esce “Parole in primo piano”, nel quale i Favonio cantano le poesie tratte dal libro di Alba Avesini, “Poesie e filastrocche”, con la partecipazione di Alice, Rossana Casale, Patrizia Laquidara, Petra Magoni, Margot, Giovanna Marini, Momo, Erica Mou e Paola Turci, ognuna delle quali interpreta con i Favonio un brano del disco.Il salotto del Liveing nasce da un'unione delle parole “live” e “living” e, oltre all'esibizione dal vivo di artisti da tutta Italia, dà vita ad una puntata in esclusiva su Clab Tv, il canale You Tube dei foggianiAngelo De Cosimo, Andrea Pontone, Vito Marchitelli, Pasquale Tomaiuolo, Sandro Valecce, Samantha Berardino, coadiuvati da giovani professionisti del territorio.Prossimo appuntamento in programma nel periodo natalizio.Clab Studios è un laboratorio creativo di musica, immagini e parole, che nasce da energie giovani, dall’incontro tra competenze diverse nel vasto mondo della comunicazione e dei servizi per lo spettacolo: dalla produzione musicale al filmmaking, fino al press office e al social media marketing.

N.B. Comunicato stampa di Samantha Berardino

Letto 116 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.