Antonio Del Vecchio
18/06/17

Natalino e Giovanni, ri ‘posano’felici e contenti per l’elezione del nuovo sindaco Di Fiore, a Rignano

Natalino e Giovanni, 'ri-posano' in Largo Palazzo, a Rignano G. Natalino e Giovanni, 'ri-posano' in Largo Palazzo, a Rignano G.

RIGNANO GARGANICO. Convinti che il Patto…del Nazareno ha ormai perso, mandano il loro… “bacione” a Firenze.

Tanto accade nell’affollata platea di Largo Palazzo, a Rignano Garganico  , durante il Comizio di ringraziamento tenuto dal giovane e neoeletto  sindaco Luigi Di Fiore. Ed è qui che  si  è scattata,  a mo’ di perenne ‘ricordo’,  la foto in mostra:  Natalino Mastromauro (sx), incallito seguace del Partito di  Berlusconi (Forza Italia) e Giovanni Longo (seminascosto a dx), vecchia gloria berlingueriana ed ora PD. Entrambi pensionati ,si abbracciano felici e contenti per aver contribuito, secondo il loro dire,  a dare l'attesa e salutare ‘rinfrescata’ al Palazzo municipale cittadino . Oh che bravi e simpatici, costoro! Ci pare che dicano: abbassiamo i toni e schierziamoci su, lavorando per il bene comune!

Letto 677 volte Ultima modifica il Domenica, 18 Giugno 2017 10:51
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.