Antonio Del Vecchio
22/01/14

Il grande letterato italo - americano Joseph Tusiani ringrazia Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Joseph Tusiani, insigne e prolifico letterato poliglotta di fama mondiale, ringrazia gli amici e la comunità di  Rignano Garganico per gli auguri ricevuti in occasione dei suoi ’90 anni.

L’evento  - come noto - è stato festeggiato  in pompa magna il 16 u.s. in quel di New York, circondato dai famigliari e dagli amici più stretti, giunti appositamente da San Marco in Lamis, sua città natale. Egli lo fa con il cuore in mano, da uomo semplice ed umile qual è, avendo bene impresso nella mente il ricordo indelebile della bellissima e speciale serata trascorsa qualche anno fa nel paese vicino, a lui assai caro per le frequentazioni di gioventù e per i  rapporti di reciproca amicizia e stima intrattenuti nel corso del tempo con la comunità. Non per niente ha dedicato a Rignano una delle sue più belle e commoventi liriche. Ecco, comunque, che cosa scrive e confida al riguardo :

Mio caro Antonio,

 grazie degli auguri, che ricambio centuplicati per te, Angelo e tutta la tua bella

famiglia.

E chi può mai dimenticare la serata rignanese al Circolo "Giulio Ricci"?

Oltre a Grazia Galante c'erano anche i DI SUMMA.  Ricordo ancora la dotta

conferenza del grande Maestro Salvatore Villani sulla mitica canzone

"Ciao bella ciao" e con un tantino di rossore ricordo anche il mandolino

coraggiosamente toccato per qualche minuto.

 Grazie grazie, carissimo Antonio.

 Un abbraccio,

Joseph

 

 

Letto 1421 volte Ultima modifica il Mercoledì, 22 Gennaio 2014 19:49
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.