Antonio Del Vecchio
07/08/15

Rignano G. : nel tardo pomeriggio di domani, sabato 8 agosto, si terrà l'11^ Maratonina Avis

RIGNANO GARGANICO. Come annunciato,  è tutto pronto per il via  della XI edizione  Maratonina Avis, a Rignano Garganico. La stessa vedrà lo svolgimento nel tardo pomeriggio di domani, sabato 8 agosto. A promuovere la manifestazione è la locale Sezione dell’Avis, presieduta da Carlo Mario La Sala.

Per l’occasione la stessa si avvale della collaborazione dell’ASD “Gargano 2000” e del patrocinio del Comune di Rignano Garganico. La gara a carattere provinciale Open è lunga 10 km ed è riservata al settore All. Iun. Pro.Sen, Amatori - Master maschili e femminili in regola con il tesseramento anno 2015 e le norme di tutela sanitaria alla pratica sportiva agonistica All’evento sportivo in parola  parteciperanno circa  300 iscrittii. Come noto la gara è riservata agli atleti FIDAL del settore All. Jun. Pro. Sen., Amatori - Master maschili e femminili purché in regola con il tesseramento anno 2015 e le norme di tutela sanitaria alla pratica sportiva agonistica. Il ritrovo è fissato per le ore 16,30 in Largo Palazzo, la partenza avverrà alle ore 18,30, la gara si effettuerà con qualsiasi condizione atmosferica (ormai è certo che ci sarà bel tempo). Il percorso impegnerà, oltre al tracciato montano esterno, anche quello comprendente  alcune principali vie urbane. Lo stesso sarà controllato dalle forze dell’ordine, radioamatori e volontari. Sarà  pure garantita la presenza dei giudici di gara Fidal e dell’assistenza medica con ambulanze e relativo personale. Per  ulteriori informazioni: ( 333-4756368 Pasquale Di Carlo ) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o sul sito www.correreinpuglia.it dove verranno pubblicate le classifiche e foto gallery della manifestazione.  Secondo gli organizzatori, la manifestazione in parola, oltre quella di una vera e propria gara sportiva, ha lo scopo di incrementare gli sport  all’aria aperta, già praticati da fasce di popolazione locale ed esterna appartenenti ad entrambi i sesso e a qualsiasi età. Tanto, per motivi terapeutici e per mantenere in forma il proprio fisico, bruciando i grassi e facendo venir meno  chili in più.

Letto 589 volte Ultima modifica il Sabato, 08 Agosto 2015 06:12
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.