Antonio Del Vecchio
09/07/15

Il Rally Città dei Santi si fa sponsorizzare dalla concessionaria Starcity (Mercedes-Benz) di Foggia

 SAN GIOVANNI  ROTONDO. Stipulato un accordo reciprocamente vantaggioso tra il Comitato organizzatore del Rally Città dei Santi e Starcity (Gruppo Citicar) , concessionaria ufficiale della marchio Mercedes-Benz per Foggia e provincia. A renderlo noto è la stessa organizzazione promotrice del Rally.

Lo fa con un comunicato stampa, a firma di Salvatore Taronno, di cui pubblichiamo volentieri per amore di obiettività di cronaca e rispetto nei confronti dell’estensore, i passi più significativi. Si comincia col dire che: << A sole 2 settimane dallo svolgimento, il Rally Città dei Santi aggiunge al suo carnet un ulteriore motivo di soddisfazione e incoraggiamento con questa “partnerchip” che dona indiscutibile prestigio e lustro all’evento>>. Insomma, si tratterebbe, secondo lo scritto, della classica ciliegina messa sulla torta. In questo caso, la stessa sarebbe costituita dalla squadra organizzatrice,  definita un “main sponsor” del settore. Lo scambio di collaborazione dovrebbe fruttare un prolifico vantaggio per entrambi i contraenti . Dal canto suo la  Starcity di Foggia ha assicurato di mettere a disposizione dello staf organizzativo tre autovetture circolanti Mercedes – Benz e Smart. Due saranno utilizzate come apripiste e una a fine corsa. Invece, quattro vetture, a quanto si apprende, dovrebbero essere esposte nell’area dedicata all’evento, adiacente al palco di partenza – arrivo, allestito in Piazza Europa, cuore vitale della città di San Pio. Infine, qui saranno evidenziati loghi, informazioni e slogan dello sponsor con pannelli, bandiere, e distribuzione di gadget e materiale pubblicitario. Si potrebbe fare di più. Per esempio perché non coinvolgere garganici famosi nel settore, come Michele Pirro, stella di prima grandezza nella due ruote mondiale o Donato Coco designer automobilistico tra più creativi e contesi dalle maggiori case automobilistiche del pianeta. Portano la sua firma tutte le auto “Citroen” degli ultimi decenni, alcune fuori serie della Ferrari e  pregiati bolidi della Lotus, dove lavora attualmente. Egli è nato ed è anagraficamente residente a Rignano Garganico.   

Letto 601 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.