Antonio Del Vecchio
25/06/15

Tutto pronto per il Rally automobilistico ”Città dei Santi” sul Gargano

RIGNANO GARGANICO. Anche se con circuito più corto e meno appariscente di quello antico, ritorna il grande “rally automobilistico” sul Gargano. Questa volta si concentrerà sul trio Rignano Garganico-San Marco in Lamis - San Giovanni Rotondo.

Come l’altra è una gara automobilistica su strada, non per niente chiamata “Rally Città dei Santi”, per la sua stretta aderenza nel termine e significato alla terra calpestata dai Santi, diretti fin dai secoli più remoti, alla Grotta di San Michele, alias “Via Sacra Langobardorum” e soprattutto per il legame stretto che unisce  il territorio al Santo di caratura planetario, a noi più vicino, qual è stato ed è Padre Pio da Pietrelcina. Ed è per questo che riceviamo e pubblichiamo molto volentieri il comunicato stampa che segue, il secondo della serie, a firma di Salvatore Taronno, confermando ora al redattore e all’intera organizzazione tutto il nostro appoggio per la diffusione immediata e a largo raggio di tutte le notizie al riguardo già maturate o che matureranno nei prossimi giorni e mesi, non solo per dovere di cronaca ma perché fermamente convinti che si ha di fronte una delle più importanti idee-iniziative dirette alla valorizzazione del nostro territorio. << A meno di 1 mese dallo start della gara, si sono aperte ufficialmente il 21 giugno scorso le iscrizioni alla prima edizione del Rally Città dei Santi, dopo il corretto espletamento di tutte le attività e le procedure burocratiche necessarie al regolare svolgimento della manifestazione sportiva. Ottenute le autorizzazioni da parte degli enti locali coinvolti: i comuni di San Giovanni Rotondo, di San Marco in Lamis e di Rignano Garganico, la Provincia di Foggia, l’Ente Parco Nazionale del Gargano; conseguiti i patrocini del Presidente del Consiglio Regionale e dell’Assessorato regionale alle Politiche Giovanili, Trasparenza e Legalità, Cittadinanza sociale, Sport per tutti, Protezione Civile; regolarmente effettuato anche il collaudo del percorso da parte dell’apposita commissione. Nel frattempo sono intervenute numerose novità e variazioni rispetto alla formulazione iniziale dell’evento. Entrambe le prove speciali si svolgeranno in salita, per cui è stato variato il senso di percorrenza delle prove speciali 1, 3 e 5, che partiranno dalla strada interpoderale “Quattro Carri”, nei pressi della Masseria Calderoso, con l’arrivo fissato a Borgo Celano. Inserita la categoria riservata alle vetture sportive storiche che entreranno regolarmente in classifica. Partita con grande successo la vendita dei biglietti della lotteria “Vinci e regala un sorriso” il cui ricavato sarà in parte destinato all’Onlus A.G.A.P.E. (Associazione Genitori e Amici Piccoli Emopatici) di San Giovanni Rotondo (FG). L’estrazione dei numeri vincenti avverrà dopo la cerimonia di premiazione, sul palco di arrivo.Confermata la presenza del comico pugliese Marco Milano, in arte Mandi Mandi: affermatosi negli anni 90, ha partecipato alle ultime edizioni della trasmissione televisiva Colorado nelle vesti di un maestro di sci pugliese. Sabato 18 luglio, in virtù del suo motto: "Se il riso fa buon sangue, ti regalerò un sorriso", l’artista porterà un sorriso ai bambini ricoverati nel reparto di Oncologia Pediatrica della Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. In serata presenzierà la cerimonia di apertura del Rally. Un ulteriore arricchimento alla manifestazione sotto il profilo umano, oltre che sportivo, sarà fornito da un apripista d’eccezione: il pilota lombardo Bobo Mainini, particolarmente legato alla figura di Padre Pio per la sua straordinaria vicenda personale. Spettacolare la cerimonia di partenza serale che avverrà a San Giovanni Rotondo, con l’incolonnamento dei concorrenti lungo Piazza Europa con proseguimento delle vetture per Rignano Garganico, dove sosteranno in Piazza Don Bosco, per poi rientrare nel parco chiuso notturno a San Giovanni Rotondo, da dove usciranno alle ore 9,31 di domenica 19 luglio per disputare la gara vera e propria, sulle 6 prove speciali cronometrate previste. Ulteriori dettagli ed informazioni si possono reperire sul sito ufficiale: http://www.rallycittadeisanti.it e sulle pagine dei principali social network: http://www.facebook.com/rallycittadeisanti; http://plus.google.com/+RallyCittàdeiSanti. Salvatore Taronno>>.

Letto 575 volte Ultima modifica il Giovedì, 25 Giugno 2015 10:46
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.