Antonio Del Vecchio
22/06/15

Al via il cartellone “Estate 2015”, un evento per ogni serata ad Apricena

APRICENA . Riceviamo e pubblichiamo volentieri il seguente comunicato pervenutoci dall'Ufficio Comunale preposto. << Cinquanta serate che spaziano tra cultura, sport, arte, enogastronomia e divertimento, dislocate in tutte le zone della Città. Prende il via l’edizione 2015 di “Apricena E’…State”, il cartellone di eventi che tra giugno e settembre porteranno vitalità nelle strade e nelle piazze di Apricena.

“Anche quest’anno, sulla base delle esperienze passate – spiega l’Assessore alla Cultura  Anna Maria Torelli – abbiamo voluto apportare dei cambiamenti, per garantire un servizio sempre migliore ai Cittadini e a chi, con noi, collaborerà all’organizzazione degli eventi”. “Per l’edizione 2015 – va avanti Torelli – siamo partiti da un presupposto diverso. Abbiamo chiesto ad Associazioni ed esercizi commerciali di Apricena di proporre delle iniziative per stilare insieme il calendario degli eventi. Infatti negli scorsi mesi gli uffici comunali hanno preparato un avviso pubblico con il quale abbiamo raccolto tutte le proposte arrivate. Alla chiusura del bando, lo scorso 5 maggio, è iniziata la valutazione di ogni singolo evento da parte di una apposita commissione che ha poi stabilito le date, in accordo con chi ha proposto le iniziative”.“Per la prima volta abbiamo voluto istituire un bando, nel quale, tra l’altro, oltre a prevedere un contributo fino a un massimo di 1.500 euro per evento, abbiamo inserito diverse agevolazioni. Chi rientra nel cartellone infatti – spiega Torelli – avrà l’esenzione della tassa sull’affissione dei manifesti, l’abbattimento della Cosap e del suolo pubblico. “Inoltre – aggiunge il Consigliere con delega allo Spettacolo Ivan Augelli – potrà usufruire gratuitamente della comunicazione istituzionale e richiedere supporto, sempre gratis, nell’organizzazione logistica degli eventi, per l’allestimento di palchi e sedie nelle piazze. Sarà inoltre consentito senza spese l’uso di spazi e locali comunali specificamente richiesti”. “Anche le attività commerciali che vorranno organizzare iniziative durante “Apricena E’state” – specifica ancora Torelli – potranno presentare richieste a godere delle stesse agevolazioni delle Associazioni”. “Siamo riusciti anche quest’anno – fa notare il Sindaco Antonio Potenza – ad organizzare un cartellone ricco di eventi che coinvolge alla pari il centro cittadino e la zona Sacra Famiglia. Ringrazio il Vicesindaco Torelli e il Consigliere Ivan Augelli per l’impegno profuso e tutte le Associazioni e le attività che hanno voluto collaborare con noi alla realizzazione di “Apricena E’...state 2015”. Auguro a tutti di poter godere in serenità delle iniziative proposte”, conclude il Primo Cittadino.>>.

Letto 711 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.