Antonio Del Vecchio
15/03/15

Mostra d’arte a “La Casa di Michele” ad Apricena

 APRICENA. L’associazione culturale “La Casa di Michele” in Apricena (Via Marconi 39, tel. 3935683594), ci ha fatto pervenire il seguente comunicato, che pubblichiamo volentieri.

<<Siamo alla nostra terza tappa. Dopo "L'Astratto" del poliedrico artista Franco Goffredo, è la volta della sognante Stefania Guerra, in mostra presso "La Casa di Michele" con la personale dal titolo: "Sì, è l'Universo che canta". Stefania Guerra nasce a Busto Arsizio il 21 dicembre 1978, ma si definisce geneticamente montesantangiolese ed amante passionale di acque chiare. Diplomata all'Accademia delle Belle Arti di Foggia, partecipa a diverse collettive, scrive favole per adulti e bambini ed ama l'Arte e la musica definendole "un'unica armonia di vita".Ci parla di questo suo lavoro così: "Sì, è l'Universo che canta". "E' la musica dei giorni scandita dalle lune. Forme di viaggio pugliesi-emiliane raccontate a penna e ricordate a vino e a colori vivi, tra gli ormoni umani tiroidei ed i mondogiuochi di occhi vispi che spaziano nei cieli. L'anima del mondo possiamo cullarla. Dondoliamo fieri." Siamo pronti. Dal 21 marzo h 21:00 presso "La Casa di Michele” …>>sopra citata.

 

Letto 769 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.