Antonio Del Vecchio
20/12/14

Il Presepe Vivente per la Scuola

RIGNANO GARGANICO. Riceviamo e pubblichiamo di seguito il Comunicato ufficiale pervenutoci in mattinata dagli interessati. “Con le cime innevate del Gran Sasso e della Majella visibili dalla Ripa, a far da cornice, prende il via la XVII edizione del Presepe Vivente di Rignano Garganico.

In un'assolata e frizzante mattinata i figuranti del Presepe Vivente  hanno dato il benvenuto alle scolaresche provenienti da tutta la provincia venute a riscoprire sapori e odori antichi ma sopratutto i mestieri di un tempo. Ad accogliere le classi i membri del Comitato Organizzatore e i volontari che hanno fatto da guida tra le botteghe dislocate nel centro storico del piccolo borgo medioevale. Un ringraziamento va alla Protezione Civile di Rignano Garganico, alla Croce Verde, alle forze dell'ordine per aver assicurato il regolare svolgimento della manifestazione e alle comparse e a tutti i volontari che hanno lavorato senza sosta per tutta la giornata. Le prossime date: 26 dicembre dalle ore 16,00 alle 20,00; 28 dicembre dalle ore 16,00 alle 20,00; 6 gennaio dalle ore 16,00 alle 20,00. Vi aspettiamo! Il Comitato Organizzatore”.

 

Letto 430 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.