Angelo Del Vecchio
22/12/13

Il Presepe Vivente di Rignano tra i bambini ospedalizzati di Casa Sollievo della Sofferenza

RIGNANO GARGANICO. Il Presepe Vivente di Rignano Garganico espatria a San Giovanni Rotondo per dare vita ad una insolita rappresentazione natalizia presso l'Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza. L'iniziativa è stata voluta dall'Associazione presepistica rignanese in collaborazione con la sezione sangiovannese dell'AGAPE, sodalizio che si occupa di leucemie e tumori del bambino.

Da tempo l'evento è legato a problemi di natura sociale e quest'anno, come ha spiegato il presidente Luciano Draisci, i rignanesi hanno voluto avvicinarsi a questi ragazzini bisognosi di un sorriso e di tanto affetto. Non a caso lo slogan scelto quest'anno dal Presepe Vivente è stato "Il sorriso in un abbraccio".

 

Decine le comparse che hanno riproposto la nascità di Cristo nel sosocomio garganico.

 

L’AGAPE è stata fondata nel 1992, insieme a genitori, amici ed operatori sanitari con l’obiettivo di offrire ai bambini ammalati di leucemie e tumori in cura presso l'ospedale di Padre Pio, l’assistenza medica e psico-sociale più qualificata al fine di garantire le cure più elevate e far sentire meno ospedalizzato il piccolo paziente.

 

Alla manifestazione solidale ha partecipato anche l'Amministrazione Comunale di Rignano, con la presenza del sindaco Vito Di Carlo, e la Pro Loco del piccolo centro garganico, come noto capitanata da Antonio Gisolfi.

 

Il Presepe Vivente torna a Rignano il 26 e 29 dicembre 2013 e il 5 gennaio 2014.

 

Per saperne di più: www.presepeviventerignano.it

Letto 1476 volte Ultima modifica il Domenica, 22 Dicembre 2013 07:19
Vota questo articolo
(0 Voti)
Angelo Del Vecchio

E' nativo di Foggia, ma vive a Rimini dal 2009.

Ha passato la prima parte della sua vita girando l'Italia facendo ogni tanto ritorno nella sua cara Rignano Garganico, il più piccolo comune della Montagna del Sole.

E' giornalista-pubblicista dal 2004. Ha diretto dal 2012 al 2016 il quotidiano sanitario nazionale Nurse24.it, poi ceduto a terzi. In precedenza è stato direttore dell'agenzia di stampa "on line" Garganopress e di molte riviste e periodici sparsi lungo lo Stivale Italico. Attualmente si occupa dell'ufficio stampa di AssoCare.it e della rivista NurseNews.it.

Ha collaborato con varie testate giornalistiche locali, interregionali, nazionali e straniere, tra cui La Gazzetta del Mezzogiorno, Il Meridiano, Il Quotidiano di Foggia, L'Attacco, Il Corriere Adriatico, Telenorba, Telefoggia, Teleradioerre, Tele Blu, Tele Dauna, Teleradiopadrepio, Rete Smash Gargano, Ondaradio, Inforadio, Radio Centrale, Radionorba, Radio Manfredonia Centro, Il Messaggero, L'Avvenire, Repubblica, Il Corriere del Mezzogiorno, il settimanale Protagonisti, i settimanali satirici Cuore e La Peste, i periodici Gargano Nuovo e Meridiano 16, il circuito Euronews. Inoltre, ha collaborato alla realizzazione di trasmissioni per conto di Rai e Mediaset (Linea Blu, Linea Verde, Tg2, Tg3 Puglia, Mistero, La Macchina del Tempo). Al suo attivo ha 12 volumi pubblicati, redatti tra il 2000 e il 2012.

Ha conseguito la Laurea in Infermieristica il 26/11/2012 presso l'Università degli Studi di Bologna - Polo di Rimini e Cesena. La sua tesi di laurea "CleanHands 1.0" è stata premiata nel 2013 dal Collegio Ipasvi di Rimini e dall'Associazione Nazionale Infermieri Prevenzione Infezioni Ospedaliere (Anipio, Pesaro).

 

Sito web: www.angelorikydelvecchio.it