Antonio Del Vecchio
16/05/14

Il 20 Maggio, le Elementari incontrano l’autore Francesco Matteuzzi, a Rignano Garganico

RIGNANO GARGANICO. Per imparare a scrivere o a raccontare storie bisogna leggere molto e qualche volta confrontarsi anche con  gli autori, non solo per capire il best seller del momento, ma soprattutto per sviluppare l’io dell’immaginazione e della fantasia che è in noi, specie quando si è ragazzi.

Sono questi più o meno i concetti che hanno ispirato  gli insegnanti delle elementari di Rignano Garganico a programmare anche quest’anno l’immancabile incontro con l’autore e del libro prescelto.

 

L’evento, che avrà luogo, martedì 20 maggio, dalle 9.30 in poi,  presso l’Aula Magna del locale plesso San Giovanni Bosco dell’Istituto Comprensivo Statale “Balilla - Compagnone- Rignano” di San Marco in Lamis (diretto da Giuseppe Soccio), vedrà come protagonista, Francesco Matteuzzi, da alcuni anni autore di libri e fumetti per ragazzi tra i più originali dei tempi correnti.

 

Per l’occasione incontrerà gli alunni della 5^ A, ai quali parlerà del libro , già da loro acquisito e letto: Tre spie per l’imperatore. Brillante finora la sua carriera, nella sua molteplice attività di insegnante, giornalista e scrittore. 

 

Infatti, Matteuzzi, originario di Firenze ha collaborato –a quanto c’è scritto nella sua biografia - alle serie a fumetti: L’Insonne, Jonathan Steele e The Secret. Ha creato il personaggio Maisha e sceneggiato i libri a fumetti Don Peppe Diana - Per amore del mio popolo, dedicato al parroco di Casal di Principe ucciso nel 1994 e grazie al quale ha vinto il Premio Giancarlo Siani nel 2009, e Anna Politkovskaja (2010), biografia della giornalista russa.

 

Insegna sceneggiatura presso la Scuola Internazionale di Comics (sede di Padova).

 

È autore di format radiofonici per varie emittenti. I libri più recenti, rivelatisi quasi tutti dei veri e propri best seller nell’ambito della letteratura per ragazzi, sono: Dave McKean  con Pasotti Laura (2013); Philip K (2012) con Ongarato PierLuigi; Varsavia 1939. Maisha (2008) con Ambu Fabiano e Fortunato Alesio.

 

Ecco, infine, i libri scelti e letti, quest’anno, dagli alunni delle restanti classi, tutte di A, nell’ambito del comune Progetto Lettura “Un libro per amico”: Strady (2^), Storie della Preistoria (3^), Tom Tom e il Re Scorpione (4^).

Letto 1008 volte Ultima modifica il Sabato, 17 Maggio 2014 16:32
Vota questo articolo
(1 Vota)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.