Antonio Del Vecchio
29/12/17

Chi è Grinch? Spettacolo natalizio ospite in quel di Mattinata

MATTINATA. La storia di tre amici e un mistero da risolvere: è questo il concept dello spettacolo teatrale “Chi è il Grinch?”, di Anna Laura d’Ecclesia, in scena a Mattinatasabato 30 dicembre.
Reduce dai tre sold-out foggiani, arriva al MAD Mall questa moderna favola natalizia per famiglie, messa in scena dalla Compagnia del Teatro della Polvere, eccezionalmente preceduta da uno sketch dei piccoli allievi del corso di teatro del MAD, che si esibiranno così in apertura dello spettacolo dei loro docenti.Dopo il grande successo riscosso con “La bisbetica domata”, la Playhouse del MAD si lascia contagiare dallo spirito natalizio presentando il secondo appuntamento in cartellone, per la regia diMariangela Conte.Chi è il Grinch?è uno spettacolo ironico, che gioca con i piccoli e grandi drammi che affliggono la nostra esistenza”: spiega l’autrice Anna Laura d’Ecclesia. Il Grinch è chiunque permetta alle piccole e grandi paure di offuscare la possibilità di essere felici. Una commedia brillante e surreale che ha come protagonista la famiglia e la sua bellezza. Sul palco, gli attori del Teatro della Polvere Mariangela Conte, Umberto Junior Contini, Anna Laura d’Ecclesia, Tony Mancini e Luciano Veccia. La scenografia è di Mariangela Lonigro, mentre le musiche, originali sono firmate da Antonio Cicognara.A seguire, in cartellone, altri 4 spettacoli, tutti di venerdì sera presso la Playhouse del MAD Mall, con diverse compagnie da tutto il territorio nazionale, tutte di altissima qualità.Prenotazione obbligatoria. Ingresso 20:30, Sipario 21:00. Abbonamenti e biglietti disponibili al 328/3231537
 
N.B. Comunicato stampa di Samantha Berardino
Letto 286 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.