Antonio Del Vecchio
28/09/17

Sale in cattedra la Laguna con le sue bellezze e degustazioni turistiche, a Lesina

LESINA. Altre importanti giornate di festa e di valorizzazione della laguna di Lesina sono previste per tutte le domeniche di ottobre.

Il Centro Visite di Lesina propone delle giornate da trascorrere sull’incantevole laguna di Lesina. L’organizzazione di eventi in un periodo dell'anno diverso da quello in cui comunemente è collocata l'offerta principale è finalizzato all'allargamento dell’offerta turistica essenzialmente basata sul turismo balneare.Il programma della giornata ha inizio alle ore 9 presso il Centro Visite del Parco Nazionale del Gargano (via Banchina Vollaro, 147) dove i partecipanti verranno accolti; a seguire, visite guidate per l’intera giornata alla scoperta della biodiversità lagunare e degustazioni, per un aperitivo sul lago e a pranzo, di prodotti tipici locali.Una bellissima domenica dedicata alla laguna e alla scoperta della biodiversità che la caratterizza. Non occorre raggiungere una meta esotica o una foresta tropicale per poter scoprire con i propri occhi lo spettacolo che la biodiversità ci può offrire. A volte è sufficiente prestare attenzione all’ambiente che ci circonda. Sarà una giornata piena di scoperte e una splendida opportunità per godere di buona compagnia e del paesaggio lagunare, il tutto nel rispetto dell'ambiente e all'insegna della convivialità, della condivisione e della tradizione!L’evento è patrocinato dal Comune di Lesina e organizzato in collaborazione con Regione Puglia, Parco Nazionale del Gargano, Centro Visite Lesina e Laghi di Puglia.Il costo a persona è di € 50,00 ed è previsto un numero minimo di 10 partecipanti. Contatti:e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Tel: 0882707455; Cell: 3280758563Seguici su: Facebook, Instagram, Twitter per restare sempre aggiornato.

N.B. Comunicato stampa del locale Centro Visite del Parco

Letto 67 volte Ultima modifica il Giovedì, 28 Settembre 2017 09:54
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.