Antonio Del Vecchio
09/09/17

Primo albo ufficiale per i Franklin band al Demodè Club, a Modugno

“Cosa vedi?”: è questo che si chiedono i Franklin, alle prese con il loro primo album ufficiale, interamente autoprodotto, in uscita in questi giorni. E arriva anche la presentazione ufficiale, rigorosamente live, al prestigioso Demodè Club di Modugno, uno degli spazi musicali più importanti del Sud Italia, il prossimo venerdì 29 settembre.

Quasi esauriti i posti disponibili a bordo dei bus organizzati da Manfredonia per assistere al live show della band, che di energia ne ha da vendere, e anche di cose da dire, data la ricchezza di questo nuovo cd, che segna il nuovo corso della band e una line artistica più matura e motivata, dopo anni di interessanti esperienze dal vivo.Niente cover o brani riarrangiati ma finalmente i Franklin danno spazio al loro personale progetto autoriale, con sonorità definite, che raccontano la band come la conosciamo e, al contempo, in continua evoluzione, capaci di creare atmosfere ricche e cariche di carattere.I Franklin sono Matteo Grieco, alle prese con le chitarre, Alessio Cassano alla batteria e percussioni, Michele Santoro al basso e il frontman Alessandro Di Lascia, voce della band e anima del progetto.Da Manfredonia ai palchi più importanti di tutta Italia, fin dal 2004, quando la band sipontina è approdata alla finale di uno tra i più importanti concorsi della nazione, ovvero l’i.Tim tour.Tim tour, esibendosi davanti in Piazza Duomo a Milano e nel 2005 a Torino. Nel 2006 vincono, con un brano inedito, il concorso nazionale “Pop Rock Contest”. Nel 2008 Alessandro Di Lascia partecipa con Frank Head al 58° Festival di Sanremo, conquistando la critica e il Premio della sala stampa. Poi arrivano la vittoria al “JP2 Jammin” Festival", il primo posto al Festival Internazionale del Gargano, il podio al Festival Andriese di Musica Giovane, la vittoria al Cagnano Living Festival e all'Artefacendo Rock Festival. Nel 2011 partecipano al noto TourMusicFest, arrivando alla finale al mitico Piper Club di Roma.Ci aspetta un disco nuovo, scritto d'istinto e tutto d'un fiato, in pieno stile Franklin, con arrangiamenti crudi per un album maturo e sentito, che racconta la realtà dell'esistenza, la vita delle persone e il mondo di oggi, tra consumismo, social e sentimenti.

N.B. Comunicato stampa di Samatha Berdino

Letto 116 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.