Antonio Del Vecchio
12/08/17

Questa sera 12 Agosto, il Folk del Gargano con la cover band di Pausini sbarca ad Alberona

ALBERONA (Fg) – Il Gargano sui Monti Dauni: è questa la combinazione magica che riempirà di musica popolare il sabato sera di Alberona.

Sabato 12 agosto, l’estate alberonese offrirà lo spettacolo di “Gargano Folk”: musica, canti, balli e costumi della grande tradizione culturale garganica saranno i protagonisti dell’evento che si terrà nell’ambito di “Agosto in Piazza”, il programma degli eventi agostani di Alberona. Le temperature più miti, con la fine del gran caldo, renderanno ancora più piacevole e godibile lo spettacolo. Domenica 13 sarà la volta di Mauro Pepe con il suo “The play sound”. Lunedì 14 agosto ci sarà un doppio appuntamento: alle ore 21, l’omaggio al poeta alberonese Vincenzo D’Alterio; alle 22.30, serata karaoke al Chioschetto. Il Ferragosto di Alberona sarà dominato dalla musica italiana, con il concerto della cover band di Laura Pausini. Mercoledì 16 agosto, canzoni d’autore e musica country con Ciro Iannaccone. L’Agosto in Piazza offrirà un evento musicale tutte le sere, fino al 31 agosto. Naturalmente, proseguirà anche “Eccellenze a tavola”. “Il vitello ‘a ciappareddhe” sarà protagonista giovedì 17 agosto. L’arte dello street food, invece, si prenderà la scena lunedì 21 agosto con “Il cono dei fritti” al Chioschetto. Altro appuntamento fortemente legato alle peculiarità della cucina alberonese è la Festa del Cinghiale, mercoledì 23 agosto, a “La Villetta”. La sera dopo sarà dedicata alle tradizionalissime “Pizz fritte”. L’ultimo appuntamento è quello in programma venerdì 25 agosto, quando i visitatori saranno invitati a provare “Le orecchiette col pomodoro fresco”. 

N.B. Comunicato stampa dell'Organizzazione 

Letto 150 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.