Antonio Del Vecchio
26/06/17

XVI edizione del libro possibile, a Polignano a Mare. Partecipa anche il Foggiano Messina

POLIGNANO A MARE. Torna a Polignano a Mare la XVI edizione del festival “Il Libro Possibile” che si svolgerà dal 5 all’8 Luglio.

Nelle piazze e nei vicoli, fino a tarda notte, si svolgeranno reading, dibattiti e presentazioni su attualità, giustizia, società, cultura, cinema e letteratura. Le sei aree predisposte agli incontri sono: piazza San Benedetto, piazza dell’Orologio, via dei Mulini, vico Porto Raguseo, Balconata Santa Candida e piazza Aldo Moro.Previsti tanti ospiti che si alterneranno in queste giornate ricche di cultura: da Lino Banfi, che presenterà il suo ultimo libro “Ho tanta voglia di raccontarvi”, a Red e Chiara Canzian che racconteranno le loro esperienze culinarie vegane. Ospite d’eccezione, sabato sera, lo scrittore Roberto Saviano che fa il suo ritorno alla manifestazione dopo 7 anni d’assenza. Non mancheranno anche politici e uomini d’affari che daranno vita a dibattiti di grande interesse. “Il Libro Possibile è un evento culturale che rinnova ogni anno la magia del rapporto ravvicinato fra autori e pubblico – spiega l’Assessore regionale all’Industria turistica e culturale Loredana Capone – e per di più nella cornice di sei belle piazze di Polignano che accolgono il pubblico in una atmosfera intima, quasi fossero dei salotti a cielo aperto”.

Letto 467 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.