Antonio Del Vecchio
26/06/17

APRICENA E’…STATE 2017: Uccio De Santis e il gruppo di Mudù 8 ad Apricena.

APRICENA. -Importante novità per il cartellone di Apricena è ..state 2017”. Alcune puntate del Mudù 8 sono state girate e registrate ad Apricena.

Lo staff di Mudù capeggiato da Uccio De Santis ha girato nei giorni scorsi alcuni sketch del famoso programma televisino che andranno in onda in autunno. L’ evento è stato proposto e realizzato grazie alla collaborazione tra l’ Amministrazione Comunale, L’ Associazione Noi Tim degli amici apricenesi Renny Tartaglia e Vincenzo Buca e l’ Associazione La Città che vogliamo’.  “Siamo molto soddisfatti“ - dichiara il Sindaco Antonio E Potenza - “per la riuscita di questa iniziativa. Vedere tutto lo staff Mudù’ per 3 giorni nella nostra città è stata un’esperienza nuova e molto divertente. In città c’è stato molto entusiasmo da parte dei nostri concittadini e credo che anche gli attori si siano divertiti parecchio. Ringrazio a nome dell’Amministrazione Comunale gli amici Renato ed Enzino che con Anna Maria Torelli e Primiano Rendina hanno portato questa nuova iniziativa culturale nella nostra città. Un altro modo per far conoscere APRICENA fuori dai nostri confini, giacchè il Mudu’ è molto seguito in televisione”.“Ringrazio lo staff del Mudù per aver scelto Apricena per questo grande evento” – dichiara invece il Vice Sindaco e Assessore alla Cultura Anna Maria Torelli – “ un elogio particolare al duo Renato ed Enzino per l’idea. Durante la tre giorni di riprese Uccio e il Regista Vito hanno scelto accuratamente le location dove girare le scene; suggestive sono state le riprese fatte all’interno della Cava di Paolo Dell’Erba, che ringraziamo per la disponibilità. Vedere tanta gente seguire le riprese, chiedere foto e autografi e i tanti bambini accorsi è sintomo dell’ottima riuscita dell’evento, unico in Capitana. Non ci resta che aspettare ottobre per vedere la nostra Apricena sul grande schermo” conclude Torelli.  “Finalmente un sogno che si realizza” - dichiara Renato Tartaglia - ”grazie all’Amministrazione Comunale tutta ai tanti accorsi anche da fuori paese, a chi ci ha alleviato le sofferenze con l’ottimo cibo, i ristoranti, il Il Boschetto Ristorante/Pizzeria, la PIZZERIA DA ENZORistorante Pizzeria Il Calice , Ristorante Dell ' Incoronata Terra Mia per l’ospitalità dimostrata agli attori, un grazie ai vigili urbani ed infine a tutto il gruppo del Mudù8 !”.

 

N.B.Comunicato stampa del Comune di Aprocena

Letto 101 volte Ultima modifica il Lunedì, 26 Giugno 2017 18:42
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.