Antonio Del Vecchio
25/05/17

Gran Raduno interregionale dei Carabinieri dell’Associazione Nazionale dell’Arma, a San Giovanni Rotondo

 SAN GIOVANNI ROTONDO. Dopo e insieme a Manfredonia, nei giorni 26 e 27 maggio prossimi,  il Gran Raduno interregionale  dei carabinieri in congedo, sarà attivo anche a San Giovanni Rotondo.

A promuovere il pellegrinaggio è stata l’Associazione Nazionale dell’Arma, presieduta dal Generale di Corpo d’Armata, Libero Lo Sardo. Per quanto riguarda la Puglia, l’ispettore Ten. Salvatore Costa.  A quanto si è appreso, l’iniziativa, oltre alla pratica  prettamente devozionale, ha lo scopo di far conoscere il territorio interessato a largo raggio con le sue tradizioni, usi e costumi e soprattutto i monumenti e le bellezze paesaggistiche. Non a caso l’avvenimento coinvolgerà le associazioni di cinque regioni: Puglia, Abruzzo, Molise, Basilicata e Campania. Tra le località vicine da visitare ci sarebbero: San Marco in Lamis (i conventi di San Matteo e Stignano, il Parco dei Dinosauri a Borgo celano); Manfredonia (Castello, ipogei di Siponto, San Leonardo); Monte Sant’Angelo (Santuario di San Michele, ecc.), Rignano Garganico (Belvedere, Centro Multimediale- Paleolitico di Grotta Paglicci, Centopozzi, ecc.). Da evidenziare che parteciperà come protagonista anche la sezione associativa dei CC di San Marco in Lamis, presieduta da Antonio Nardella. La stessa per lungo tempo è stata diretta ed animata da Michele Schiena,emerito ufficiale in congedo dell’Arma e dirigente scolastico di lungo corso. Riguardo alla permanenza nella città di Padre Pio, il programma , oltre alla conferenza –stampa nel chiostro del Municipio, prevede nella giornata di domani, alle ore 9.00 l’inaugurazione del Campo di Protezione Civile ANC presso il Parco del Papa, in Viale della Gioventù. Più denso di iniziative il cartellone di sabato 27 maggio. Si comincerà alle ore 9.30 con l’esposizione delle autovetture d’epoca presso  il suddetto Parco del Papa. Si proseguirà, alle ore 18.00 con la Santa Messa presso la Chiesa di San Pio. Subito dopo nel sagrato si esibirà il concerto della Fanfara del 10° Rgt Carabinieri Campania di Napoli. Domenica 28, il prosieguo sarà tutto su Manfredonia (0re 8.00, arrivo dei soci partecipanti; 9.00, deposizione corona allorro al Monumento ai Caduti; 9.30 sfilata della formazione dei radunisti preceduta dalla Fanfara e schieramento nella Piazza Papa Giovanni XXIII per gli onori finali.

 

 

Letto 832 volte Ultima modifica il Venerdì, 26 Maggio 2017 11:53
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.