Antonio Del Vecchio
21/12/16

CON IL M.° AGOSTINO RUSCILLO, GIOVEDI', CHRISTMAS JAZZ IN CATTEDRALE, A FOGGIA

Il M° Agostino Ruscillo Il M° Agostino Ruscillo

 FOGGIA. Giovedì 22 sarà la suggestiva location della Basilica Cattedrale ad ospitare in anteprima il concerto “Christmas Jazz”, promosso dal Comune di Foggia – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Festival dei Monti Dauni, che proporrà un repertorio natalizio in chiave jazzistica.

Nell’occasione, si presenterà al pubblico la formazione “The Queens Choir”, una nuova realtà corale tutta al femminile con la direzione di Agostino Ruscillo e gli arrangiamenti di Silvano Mastromatteo, accompagnata dalla band formata da Marco Contardi al pianoforte, Luciano Pannese al contrabbasso e Giuseppe Sereno alla batteria. “Finalmente ci siamo! – dichiara il Maestro Agostino Ruscillo, ideatore e direttore artistico del progetto – Il 22 in Cattedrale ci sarà il debutto di una mia nuova formazione corale tutta al femminile: The Queens Choir, che rappresenta l’inizio di un nuovo percorso. In questi anni ne ho creati tanti, di tutti i gusti, con interessi musicali dall’antico al contemporaneo. Questa volta però - come se non bastassero le donne della mia vita - mi sono avventurato nella creazione di un coro di sole regine, che dà spazio alle voci femminili del nostro territorio”. In repertorio brani come “Hallelujah to the King”, “White Christmas” e “Jingle Bells Rock” e una versione della nota messa del compositore britannico Bob Chilcott “A Little Jazz Mass”, che interpreta splendidamente la Missa Brevis latina in chiave contemporanea, eseguita per la prima volta a Foggia. Lo spettacolo fa parte del cartellone di eventi “La magia di Natale” a cura dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Foggia. Inizio spettacolo ore 21, ingresso libero

 

N.B. Come il precedente, comunicato stampa di Samahta Berardino

Letto 443 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.