Antonio Del Vecchio
21/12/16

Il 23, con gli artisti di strada e i Cantori di Carpino, prima "Notte Bianca di Natale", ad Apricena

In primo piano, il sindaco di Apricena, Antonio Potenza In primo piano, il sindaco di Apricena, Antonio Potenza

 

APRICENA -  E’ tutto pronto per il via alle manifestazioni che caratterizzeranno la prima “Notte Bianca di Natale” ad Apricena, in programma il prossimo venerdì 23 dicembre. A partire dalle 16.30  per le strade più centrali della Città sono in programma una serie di iniziative che vedranno protagoniste esibizioni di vario genere.

Dagli artisti di strada, alla musica Gospel e le performance, ai piedi di Palazzo di Città, dei Tavola28 e dei Cantori di Carpino, ospiti d’onore della manifestazione. La “Notte Bianca di Natale” è organizzata dall’Amministrazione Comunale con l’Associazione “La Città che Vogliamo”. L’evento rientra nel Programma Europeo promosso da Puglia Promozione (#InPuglia365 – Vivi la magia del Natale), gode del patrocinio della Regione Puglia e sarà pubblicizzato dall’emittente nazionale Radio Capital, media partner del progetto #InPuglia365. “Si prospetta un’altra grande serata di cultura e spettacolo che animerà le strade di Apricena – commentano l’Assessore alla Cultura Anna Maria Torelli e il Consigliere con Delega allo Spettacolo Ivan Augelli – e vedrà protagoniste tante realtà della nostra Città, coordinate dall’Associazione “La Città che vogliamo”.Alla “Notte Bianca di Natale” saranno presenti, oltre ai Cantori di Carpino e i Tavola28, il gruppo gospel Nuove Armonie, un Luna Park con attrazioni per bambini, la Jazz Christmas Street Band, il Mago Marlon, realizzazioni di Christmas Art e vari stand di prodotti tipici. “Il percorso – proseguono Torelli e Augelli – si svilupperà partendo dalla sede di Palazzo di Città, in corso Generale Torelli, proseguendo per via Roma e viale Aldo Moro”. A conclusione spettacoli pirotecnici e il Silent Party organizzato dalla 3mg eventi su Piazzale Andrea Costa. Partner della “Notte Bianca di Natale” sono Gargano&Daunia, 3mg eventi, la School Dance&Fitness, Pirodaunia e l’Associazione Fotografando. Tutte le manifestazioni saranno riprese da una regia mobile che si sposterà su dei risciò per immortalare i momenti più significativi della rassegna. “Ancora una volta proponiamo una grande iniziativa la cui valenza è stata riconosciuta dalla Regione Puglia e dal circuito di Puglia Promozione”, sottolinea il Sindaco Antonio Potenza. “Ringrazio l’Assessore Torelli, il Consigliere Augelli, il Presidente de “La Città che vogliamo” Primiano Rendina e il Vicepresidente Michele Iafisco  e tutti coloro che partecipano all’organizzazione. Siamo orgogliosi di ciò che stiamo realizzando per il nostro cartellone natalizio di eventi, viste le tante iniziative che stanno creando grande fermento in questi giorni con ricadute positive per i commercianti e le attività produttive. Un importante precorso avviato sul quale dobbiamo proseguire insieme”, conclude il Primo Cittadino.

Letto 615 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.