Antonio Del Vecchio
28/05/16

Rignano Garganico: tutto pronto per la premiazione del I Concorso Nazionale di Poesia

Rignano G. Edificio Scuole Elementari, anni'30 Rignano G. Edificio Scuole Elementari, anni'30

RIGNANO GARGANICO. Tutto pronto per la premiazione del 1° Concorso Nazionale di Poesia per la Scuola  Primaria, a Rignano Garganico. La stessa, dai titoli - temi: “Se avessi la bacchetta magica”  e “ i colori delle mie emozioni”, vedrà il suo svolgimento il 4 giugno prossimo, alle ore 18.00,

 nel cortile della Biblioteca ComunaleCarmine Parracino”. Struttura, quest’ultima,  da poco ripristinata, su sollecitazione dell’assessore Giosuè Del Vecchio, con i fondi del Gal Gargano, è ubicata al piano terra del mastodontico e ben conservato Edificio Scuole Elementari realizzato negli anni ’30 dal deposto Regime, all’ombra del Palazzo baronale e della millenaria ed omonima Torre. A renderlo noto è l’associazione Talia, guidata da Maria Grazia Urbano, nata da poco con il duplice scopo di promuovere nel paese  l’Arte e la Cultura in ogni forma, organizzatrice dell’evento in parola con la collaborazione della consorella “Gargano Vita”, il sostegno della BCC di San Giovanni Rotondo, diretta da Giuseppe Palladino  e il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale, capeggiata dal sindaco Vito Di Carlo. Va puntualizzato che l’iniziativa ha suscitato da subito un interesse fuori dalla norma in questo genere concorsuale, se è vero come è vero che gli elaborati pervenuti entro la data di scadenza sono stati 213, provenienti, oltre che da Rignano, dalle scuole di San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, Carpino, Monte Sant’Angelo, Manfredonia, San Severo, nonché dal Reparto di Pediatria di Casa Sollievo della Sofferenza. Alla selezione delle poesie vincitrici ha provveduto un’apposita giuria, composta da educatori, critici, psicologi, letterati e giornalisti. Scelta effettuata sulla scorta dell’anonimato e di soli riferimenti numerari. Ideatore del Concorso è stato Raimondo Ardolino, poeta ed organizzatore egli stesso di manifestazioni similari, come quella dello scorso anno che lo ha visto protagonista assoluto. Da evidenziare, infine, che l’evento in parola è stato supportato in parte da diversi sponsor. Tra l’altro, New Tiffany, Club Bevande, Ristorante “La Campana" e “Pizza e bruschetta”.

Letto 715 volte Ultima modifica il Domenica, 29 Maggio 2016 19:23
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.